Questo libro di Andrea Pirlo, scritto da Alessandro Alciato, lo stesso che confezionò in modo apprezzabile i racconti borbottati da Carletto nel divertente "Preferisco la Coppa", è brutto. Tengo a precisare che in me non c'è ombra di risentimento per ...