A TUTTO CAMPO….GHOST TO GHOST

Riecco Carletto: Finalmente, oggi, inizia il Campionato anche per noi. Sono molto curioso di vedere la squadra in campo e l’occasione ci mette davanti al Napoli e a Carletto Magno.
Premetto che il neo allenatore dei partenopei è stato, è e sarà sempre uno dei miei preferiti sia come atleta/allenatore sia come uomo. Una persona speciale alla quale voglio davvero un bene fraterno e che gode di una stima infinita, però stasera è un avversario. Tiferò per lui da domani e fino alla prossima contro di noi.
Dunque la curiosità di vedere in campo il Pipita, proprio a Napoli per giunta, è molto alta. Sarà interessante vedere come Rino ha preparato la squadra e come si comporteranno i nuovi. Credo che Laxalt possa essere una buona freccia nell’arco del Campionato, l’avevo già scritto qualche giorno fa, e ho voglia di vedere la nuova coppia centrale di difesa anche se pare che Caldara, oggi, non sia ancora pronto. Ultimo, ma non ultimo, Bakayoko a centrocampo.
E poi c’è il nuovo Capitano: Alessio Romagnoli. L’abbiamo chiamata a gran voce la fascia per lui, puntiamo molto sul ragazzo sia per le qualità sia perché si è dimostrato fedele firmato un rinnovo quando molti stavano pensando di andarsene e la situazione societaria era nera come la pece.
Forza ragazzi!

Gli avversari – Il Napoli squadra non ha fatto molti cambiamenti, ha comprato Ruiz dal Betis, Verdi dal Bologna e Malcuit dal Lille giusto per citare i nomi più costosi e ha ceduto Jorginho che aveva ormai preso in mano il gioco a centrocampo.
ADL si è fatto notare, come al solito, per le sue esternazioni simil filosofiche contro il sindaco di Napoli per via dei lavori allo stadio San Paolo e per l’ennesimo litigio con i tifosi.
L’esordio in Campionato è stato buono, infatti hanno sfangato in rimonta la Lazio e pure in trasferta, anche se con qualche difficoltà.

Le altre – I gobbi di CR7, (a proposito: oggi si è svegliato di buon umore, ha accarezzato i figli poi ha fatto pipì, abbondante e di colore chiaro e, dopo la solita allegra sgrullata ai gioielli, si è preparato a far colazione indossando un nuovo paio di graziose ciabattine e ha postato tutto sui social, ricevendo in meno di 1’ e 37” circa 34 milioni di likes) fanno l’esordio in casa contro la Lazio di Lotirchio, l’amico che tutti vorrebbero ma Inzaghi forse no. Sarà interessante vedere la consistenza degli aquilotti ma anche quella dei gobbi. I prescritti affrontano il Torino in casa con il neo acquisto Modric a comandare le operazioni a centrocampo, direttamente da Madrid. La Roma affronterà l’Atalanta lunedì e sarà un altro match interessante.

Da seguire: Juventus-Lazio, Roma-Atalanta.

Da evitare: Cagliari-Sassuolo.

IL PROGRAMMA DELLA 2a GIORNATA
Sabato 25 Agosto
ore 18:00 Juventus-Lazio
ore 20:45 Napoli-Milan
Domenica 26 Agosto
ore 18:00 SPAL-Parma
ore 20:45 Cagliari-Sassuolo
ore 20:45 Fiorentina-Chievo
ore 20:45 Frosinone-Bologna
ore 20:45 Genoa-Empoli
ore 20:45 Inter-Torino
ore 20:45 Udinese-Sampdoria
Lunedì 27 Agosto
ore 20:30 Roma-Atalanta

Buon Campionato a tutti