Le quattro sberle rimediate in appena quarantacinque minuti di domenica scorsa non possono non avere lasciato qualche scoria. In noi tifosi sicuramente. La nostra delusione è stata tanta, principalmente per la copiosa acquolina in bocca che il sontuoso primo tempo dei nostri aveva prodotto. ...