Ibra è un grande giocatore, nonchè grande leccaculo. Appena approdato all'Inter dichiarò la propria fede incrollabile nei colori neroazzurri, risalente addirittura, parole sue, ai tempi dell'infanzia. In seguito, Mancini, secondo lo svedese, se non era il miglior tecnico del mondo ...