Lavorare nel periodo compreso tra il 25 dicembre e il 6 gennaio è un fatto di una noia mortale. Così come lo è il mondo calcistico italiano nella pausa natalizia. Non vi è veramente nulla da commentare. Scegliamo, quindi, argomenti ...