Nel ristretto circolo degli adepti rossoneri è ora assai in voga la caccia al colpevole, o meglio, a colui che ha ucciso le nostre residue speranze di vincere il campionato 2010/2011. Indiziato numero uno è l’attualmente bistrattato allenatore Massimiliano Allegri, ...