Buona parte del popolo milanista, spesso condizionata da una stampa filosocietaria servile e meschina, continua a rimanere affezionata a giocatori (forse sarebbe meglio scrivere ex giocatori) che tanto hanno dato alla nostra squadra negli anni passati, ma che per riconoscenza ...