E pensare che c'è qualcuno che lo rimpiange in casa rossonera... E' per me del tutto inspiegabile come un seghino immondo come Marco Borriello abbia potuto giocare titolare nelle principali squadre italiane, tra cui il Milan, prima di tornare meritatamente a vegetare ...