Trovo francamente stucchevole il solito esercizio linguistico di Galliani, quello di mascherare la tirchieria col sentimentalismo. Perché ora che Allegri ha ricevuto il foglio di via dal presidente, è ripartita la lotteria degli allenatori papabili, e al solito si mira a ...