La mia opinione sulla questione allenatore è arcinota: nel Milan dell’ultimo decennio, ossia quello del braccino corto di Silvietto e del dominio quasi assoluto di Adrianone, questo ruolo è una foglia di fico che serve soltanto a coprire le malefatte ...