La patologia che ha colpito il tifo rossonero si sta diffondendo. Non si tratta ancora di pandemia, parecchi esemplari di scorza più resistente ancora non sembrano patire alcun sintomo, almeno all’apparenza. C’è chi ostenta anzi una salute invidiabile, una vitalità ...