Evidentemente certe cose me le sento. Ho preferito farmi i cavoli miei anziché assistere all'ormai tradizionale scoppola di Sassuolo; all'ora giusta ho dato un'occhiata al cellulare, ho agitato un poco il pugnetto in segno di giubilo perché non ci aveva ...