Per fortuna non esiste solo il re del vile denaro Donnarumma (per cui mi auguro il rinnovo, nessuna riappacificazione sentimentale, e magari una prossima e ben pagata cessione). Abbiamo una rosa ampia, forse troppo, e con molti bidoncini da sostituire. Sappiamo che la ...