Cara, gloriosa, maglia rossonera, mi rivolgo a te che, a dispetto di coloro che si sono succeduti nei nostri 120 anni di storia a rappresentarti più o meno degnamente, mantieni inalterato lo stile, l’orgoglio e l’amore. Stiamo vivendo giorni di preoccupazione, per le ragioni ...