Tra rovesciate di Osvaldo che ci condannano alla coppa Uefa e colpi di tacco di Okaka che ci costringono a guardare con attenzione alle spalle più di un aitante fusto in un locale omosessuale, le mie nottate sono a serio ...