Zlatan è nato per dividere.  Ha diviso i cugini ed i gobbi in passato, specie dopo  l'abbandono (i tifosi restano dei sentimentaloni, anche in questo glaciale calcio moderno). Tutti lì a discutere se il personaggio fosse un professionista a tutto ...