Jeans sporchi di fango, neve dappertutto, ore 5 del mattino. Voglia di parlare poca, si va alla Malpensa, si torna a casa. Un ciccione russante e una scolaresca caciarona mi impediscono di prendere sonno in volo, ed allora penso al weekend, a ...