Terza sconfitta consecutiva, una di quelle che fa male se si pensa che due dei quattro gol degli emiliani li segna l'ingrato e traditore Cassano. Lo scempio già dopo soli quattro minuti: Fantantonio serve in maniera impeccabile Schelotto, che brucia ...