Honda. Non mi spellerò le mani, applaudendo alla bravura di Keisuke. Honda non è un fuoriclasse, non è neppure un campione, è semplicemente un professionista, nonchè un buon giocatore. In questo Milan, quindi, è manna. Non è più il tempo ...