Il periodo è quello che è. Sabbia, mare, ombrellone, lunghe nuotate, pelle ustionata dal sole. Vacanze, insomma. C'è di peggio. Ci godremo tutto questo ancora per poco, prima di sprofondare nuovamente nel grigiore invernale. E, si spera, nell'inizio di qualcos'altro. Marco ...