A TUTTO CAMPO….GHOST TO GHOST

Sabato pomeriggio ero là. Ho provato la “Camp Nou experience”. L’ingresso (costo 22 euro), comprende l’uso di audioguida. E si entra subito nella sala Trofei. Sono esposte tutte le Coppe vinte dal Barcellona nella sua storia. La parte interessante riguarda le vetrine con esposte le maglie di Sastre, Laudrup, Stoichkov, Maradona, i guantoni di Valdez, le scarpe di Zamora, il contratto di Cruijff e documenti vari. Ci si affaccia quindi, dal 2° anello, all’interno dello Stadio. Ricordavo bene: è stupendo. Vedi bene da qualsiasi posizione. Poi si scende negli spogliatoi, nella zona mista e sala stampa.

Ecco quindi la scala che porta al campo. Man mano che scendi intravedi il campo e le tribune. Emozionante così, figurati quando è pieno e tutti plaudono e gridano. Fantastico. L’erba è nuovissima, non c’è segno di alcuna delimitazione del campo. Un biliardo.
Infine si sale fino ai press boxes. La parte più alta. Visuale perfetta. Si scende e si arriva allo store. Manichini vestiti da Barça, disposti come sul campo alla presentazione, ti accolgono. Fine del tour. Durato circa 1 ora e mezza. Almeno una volta, vale la pena farlo.

Stasera il Milan gioca lì.
Saremo senza Ibra. Infortunio dell’ultimo minuto. E mi viene da ridere a leggere che non c’è perché ha paura. Non mi pare il tipo. E non siamo favoriti, ovvio.
Ciò che mi aspetto da questa trasferta è di poter valutare, nella partita contro i migliori, le capacità della squadra. Sarà una impresa, ma abbiamo l’obbligo di provarci. Con il massimo rispetto ma senza paura. Forza Milan !