Eccoci arrivati al dunque.
Sono passate solo poche settimane dall’annuncio della “sindrome da foglio bianco” che, nonostante la buona volontà di alcuni amici, ci troviamo costretti a prendere una decisione importante.
Alcune note storiche sono doverose: il 10 ottobre 2008 nasceva “Screwdrivers”, da una iniziativa di marcovan, che si apprestava ad accogliere i tifosi cacciaviti rimasti orfani di MilanoRossonera. La piattaforma era Splinder e, nonostante qualche problema tecnico, ci si stava anche bene.
Si è condiviso tanto, nel bene e nel male. Simpatie, antipatie o indifferenza. Come è giusto che sia.
Si sono succeduti e integrati diversi autori, sono state scritte pagine e pagine di post e commenti.
Tutto con il solo scopo di parlare del Milan, di questa passione che ci accomuna e ci scalda il cuore. Divertirsi e condividere opinioni.
Poi, in seguito anche a problemi tecnici di splinder, sempre più fastidiosi, la decisione condivisa con marcovan di passare ad un’altra piattaforma gratuita. Era il 2 giugno 2011.
E cambiando anche il nome del blog in Diabolico Milan.
Si pensava dovesse essere una cosa temporanea. Fino al 15 novembre scorso. All’apparizione della famigerata sindrome… 23 giorni fa..
L’aiuto, le capacità e la disponibilità di amici di blog, hanno permesso di andare avanti fino ad oggi, apparentemente senza problemi.

E infatti, dato che non c’erano problemi, si è deciso di andare ancora più avanti.
Non più qui, non più come Diabolico Milan, ma….con il ritorno di Screwdrivers, il blog del Milan. Il nostro blog. Con quel nome che maggiormente ci identifica e ci calza a pennello: Screwdrivers 2.0 Il blog che resuscita senza essere mai morto.

non ci posso credere...

In pochi giorni, nel corso dei quali chi ci ha letto avrà certamente notato dei cambiamenti, ci siamo mossi sottotraccia cercando di non far trapelare nulla, con stile, per non rovinare ad alcuno l’effetto sorpresa. Dovremmo esserci riusciti.
Ora abbiamo un blog di proprietà, nuova grafica, nuove idee e proposte. Strada facendo faremo ulteriori aggiustamenti. Serviva solo ripartire e al più presto possibile.
Abbiamo anche dovuto, giocoforza, introdurre la pubblicità per pagare le spese vive del blog e dell’host.
Ma non la metteremo all’interno degli articoli per scelta unanime. E se mai qualcosa dovesse arrivare in più, oltre il necessario intendo, andrà tutto in beneficenza.
Siamo sempre gli stessi di prima, con qualche new entry.
Alla base l’idea di restare, comunque, amatorialmente professionali.
L’importante credo sia partire, meglio ancora proseguire, offrendo questa opportunità di condivisione a chiunque abbia voglia di partecipare.
Da quelli che non si prendono troppo sul serio ma nemmeno si fanno prendere in giro, a coloro che credono a ciò che vedono e non a ciò che crea la loro fantasia.
Con immenso piacere vi invitiamo nella nuova casa: impostate il navigatore satellitare e recatevi qui.
Qui chiudo io e consegno le chiavi.
Vi aspettiamo nella nuova location.

E lo spumante, virtualmente, lo offriamo noi. Cin cin… e grazie a tutti.

Antonio“marcovan” – Alessandro“alexmcgooh4n” – Riccardo”_Rickidevil_” – Luca”malatodimaldini” – Stefano”kalunaat” – Matteo”IlCamisa” – Luciano”Darko” – Enrico”sommoeric” – Giovanni”betisquadra” – Luciano”Ghostrider2”