I primi mesi sono passati troppo in fretta! Scopriamo ora i tesori che renderanno più piacevoli i vostri momenti in cucina. Mentre procedete alla mantecatura del risotto, alla confezione di manicaretti o allo sbudellamento di polli appena uccisi vi delizierete con:

 Aprile e L’uomo dei bulbi

Ma questo in confronto ad Alex è un dilettante !

Il mio grande amico Alex Mac Goohan (quello della doccia scozzese del lunedì – ma si lava anche gli altri giorni ça va sans dire!) ha il pollice verde. Nel suo giardino spuntano meravigliosi bulbi a fiori gialli. Il nostro giardiniere preferito vestito col grembiule del Milan li dipingi uno alla volta : uno nero, uno rosso. Uno scatto che diventerà (lo sento) un quadro di Monet !

Maggio : intellettuale !

Ma seriamente uno così come può competere contro Kalunaat ?

Basta con questi modelli oggetti ! L’uomo da calendario è anche intellettuale e noi ce l’abbiamo : Kalunaat ! In una posa molto primaverile mentre sfoglia svogliatamente un libro di Milan (Kundera) sarà vestito di soli articoli sulla sua squadra preferita.

Giugno : mese fantasmagorico !

Il vero fantasma di ogni donna !

Eccolo ! Come una buona bottiglia di vino dimenticata anni e anni in cantina:  il nostro amato sommelier Ghostrider. Avete presente Christophe Lambert in Highlander ? Beh il nostro fantasma con età indeterminata è molto meglio : con quel caldo afoso di giugno ti tirà fuori dal calendario (siamo nell’era 3D o no?) un calice di prosecco ghiacciato appena sente la casalinga lamentarsi. E’ anche previsto una versione Dom Pérignon ma solo nel caso di vincita dello scudetto.