Italia-Spagna.

Cassano in formissima!

Poco da dire.
Niente percentuali di vittoria, niente distinguo sui calciatori, niente di niente.
Prandelli ha finalmente azzeccato la formazione in grado di farci ben sperare.
Sono andato al mare oggi, mi sono rinfrescato le idee e ho stemperato la tensione.
Poi di nuovo, nella mia postazione da combattimento, maglia azzurra e tricolore in faccia, “familiare di Peroni gelata, e rutto libero”.
Stasera me lo sento, è la partita di Cassano.
Dài Antonio.
Ti hanno sfottuto e preso per il culo in Spagna, t’abbuffavi a caramelle e patatine.
Fai vedere chi sei. Cabròn!

Nota a margine: da oggi, 1 luglio, Clarence Seedorf non è più un giocatore del Milan. Grazie per il gol nel derby del 2004, e ora addio, culone.