Finalmente questo 2020 è agli sgoccioli. Eviterò di perdermi nei soliti discorsi di fine anno e sarò breve: incrociamo le dita, augurando a tutti noi — inteso come abitanti di questo pianeta ferito —  un anno migliore di quello appena ...