18 3 minuti 10 anni

Lasciati alle spalle cene e pranzi con i parenti, regali ricevuti/donati e prontamente riciclati, il clima natalizio che ci ha accompagnato dall’ingresso nel calendario di Dicembre comincia a svanire, per lasciare spazio a quelle sensazioni irte di maliconia e speranza per la fine di questo 2012 e l’inizio del nuovo anno. Superata anche la profezia Maya riguardante il 21 dicembre niente sembra esserci particolarmente avverso, tranne il fatto che la squadra entra ora in un periodo fondamentale della stagione, un periodo che Allegri ha dimostrato in questi due anni da capo allenatore di gestire in maniera pessima.
E’ infatti noto che ogni squadra del tecnico livornese soffre l’inizio del campionato e le partite successive alla sosta natalizia, per poi riprendersi rispettivamente verso Ottobre e verso Marzo.

Il sommo problema sorge dal fatto che il Milan di quest’anno non può permettersi nessun passo falso considerando anche il sorteggio “non particolarmente favorevole” di Champions che toglierà moltissime energie mentali ai giocatori.
Ogni punto è importante se non di più di quello precedente. E’ un dovere, per non ritrovarsi in primavera in situazioni di classifica imbarazzanti, cercare di perdere meno punti possibili, anche in una fase storicamente avversa ai nostri colori.

Quindi per cercare di iniziare la nuova annata con un minimo di fortuna ripropongo una gioco che sono sicuro sia familiare ad ogni persona prima della fine dell’anno: quello delle aspettative.

Cosa vi aspettate o meglio cosa sperate per questo 2013?
Io spero che:
-El Sharaawy possa tenere la media gol tenuta in questo girone d’andata.
-De Sciglio si confermi ai livelli di questi ultimi 3 mesi.
-Abbiati non sia più parte della nostra rosa a partire da Giugno.
-Niang si dimostri un giovane sul quale puntare forte.

..e ultimo ma non ultimo
-alla Juventus succeda qualcosa che le impedisca di vincere lo Scudetto. (Visto che il Natale è appena passato, il politically correct possiamo bypassarlo).

A voi la parola..

P.s: Il vostro Situazione.. ehm.. Situation, dalle vette innevate sulle quali si sta rilassando, augura a voi e alle vostre famiglie un sereno 2013.

18 commenti su “What’s the Situation: New Year’s Revolution?

  1. Grazie degli auguri che contraccambio.

    Riguardo alle speranze calcistiche 2013 scritte nel post le condivido tutte, penso però che il più irrealizzabile sia quello della juve “non” campione d’Italia, mi accontenterei almeno di un tonfo in champions, visto che parlano già di “triplete”….

    La cosa che mi auguro di più è che SB o torna a fare il “presidente” oppure che lasci al “Ferrero” di turno.

    Per ultimo, ma non per ultimo, spero ancora nonoistante la sconfitta di Roma in un posto champions…

  2. Auguri a tutti!
    da parte mia, un po di sano gufismo ai gobbi non può mancare: dato per certo che è impossibile perdano lo scudo, anche perchè non ci sono rivali all’altezza, che almeno non vincano la champions. Questo è il primo punto.
    Guardando in casa nostra, non mi faccio illusioni sul piazzamento finale di classifica e preferisco giocarmi le mie fiches su Niang.

  3. le mie aspettative non sono cambiate,punto alla salvezza tranquilla e spero che nelle prossime due sessioni di mercato ci si liberi di tutti i catorci che abbiamo in squadra,presidente e amministratore delegato compresi.

  4. ah,dimenticavo,spero in una megacolossale tranvata dei gobbi di merda in champions.

  5. Lo stipendio lordo di Ibra e Thiago Silvio. 😈

    Vuoi vedere che???
    Zioalduccio è il rottamatore di Screw!

  6. Grande Situation.. ottimo post.. davvero frizzante come del resto sei sempre tu!

    Se posso permettermi di dire la mia dico che mi auguro tutte le tutte le cose che ti auguri tu.. sono in perfetta sintonia! Aggiungerei anche un ritorno del Maestro a fine stagione, ma mi pare utopia!

    Ancora complimenti per il post…

  7. P.S. ottimi anche questi inglesismi… devo ammettere che stanno iniziando a piacermi! Great job, man! 😛

    P.P.S. Ghost, you know! 😉 😉 😉 😉 😉

  8. Regali riciclati: ma sono l’unico che non li ricicla? Piuttosto li tengo chiusi nell’armadio.

    Comunque post orrido, degno di un seghino quale sei. Chissà perché il sardo ti fa tutti questi complimenti. Normalmente ti augurerebbe di venir travolto da una valanga. 😉 😉 :mrgreen: :mrgreen:

  9. la battuta di anima fa riflettere:

    i 36 mln sono già stati “pagati” cedendo ibra e silva o verranno pagati cedendo pato e robinho?

    nel frattempo il cagliari smobilita,se ci facciamo sfuggire nainggolan tiro quattro bestemmioni che manco marcovan quando la fa vestita.

  10. Anche io non riciclo! è una roba da pezzenti nell’anima!

    I redattori sanno perché ho dovuto vantare Situazione!

    Il Cagliari smobilita, ma Cellino non regalerà niente.. saranno salassi che non ci potremmo mai permettere! A maggior ragione vista la sentenza di divorzio.. Veronica gli costerà più del Maestro..! Però ci sono le elezioni a fine febbraio.. tenterà anche la carta Milan quel lurido.. ma politicamente è morto e sepolto.. entrerà a malapena in parlamento con quei bifolchi da sagra del radicchio vesti di verde…

  11. I redattori sanno perché ho dovuto vantare Situazione!

    Eh, ma la prossima volta sarà applicato alla lettera il famigerato punto 4.

  12. Caro betis, sono assai happy che tu abbiam gradito i miei inglesismi, if you know what I mean.
    Ma per arrivare al topic del Thread e non scadere nell’offtopic ti invito a lasciare i business della redazione inside the wall..
    thank you.

  13. mmmh…non so se ho capito bene, ma per situazione si prospetta un siluramento.

    sacrosantissimo,aggiungo.

  14. che cazzo off topic.. già era una merda questo post, se non ammetti anche l’off topic addio.. 😉 chi lo commenta?

  15. entrerà a malapena in parlamento con quei bifolchi da sagra del radicchio vesti di verde…

    Ne ho sentite tante sui “verdiani” ma questa è fantastica!!!!

I commenti sono chiusi.