Il lunedi dell’Angelo impone, come da tradizione, una bella gita fuoriporta. Meno male che la nostra amica franco-emiliana Dizò mi ha fatto notare per tempo che forse questa volta non è una giornata da pic-nic. E allora, dopo un pranzo casalingo leggero magari seguendo i consigli gastronomici della suddetta Gallica de noantri, cerchiamo lo stesso di fare due passi, che oltretutto ci favoriscono la digestione, e sfruttiamo al meglio questo giorno di festa. Io penso che farò una capatina qui: e voi che cosa avete in programma?

golDel week-end calcistico si è letto e parlato a sufficienza, ma c’è ancora qualcosa da dire: le stelle e i bidoni su Chievo-Milan. Ho deciso di assegnare due stelle a Montolivo per la prestazione, il gol e la crescita esponenziale che sta avendo; due stelle anche ad Ambrosini e ad Abate, sabato col piede più dritto del solito. Non ho inserito Balotelli che avrebbe meritato, ma a lui già ci penserete voi.

Due bidoni a Robinho che francamente è sempre più impresentabile, e un bidone anche a Sulley che gira a vuoto. Ci sarebbe da penalizzare anche Allegri, chè qua dentro c’è gente che avrebbe voluto vedere in campo Bojan mica il brasileiro, cribbio!

SaganAdesso dite la vostra: fuori concorso, le tre stelle le assegnerei a Sagan che, nonostante il secondo posto conseguito nel Giro delle Fiandre, è apparso ugualmente compiaciuto per il podio conquistato. Attendiamo ora con ansia lo spoglio del Cacciavite d’oro 2013 sperando che chi arriverà dietro al vincitore mostri lo stesso spirito gaudente.

Un’ultima cosa, ricordatevi che oggi non è solamente Pasquetta…..