(c) Glasgow Museums; Supplied by The Public Catalogue FoundationStamattina mi sono alzato presto e ho beccato la prima pagina della Gazzetta dello Sport che parla di Yaya Touré all’Inter a luglio. Ora, vi dirò (ma mi sa che forse già lo scrissi su queste pagine, ma vabbé): io per anni ho sognato – e in realtà sogno tuttora, nonostante il passare degli anni – un centrocampo rossonero formato da De Rossi, Touré e Schweinsteiger. Vedere un benché trentaduenne Yaya all’Inter sarebbe quasi un colpo al cuore.

Un altro mio pupillo è Philipp Lahm, multiruolo e fortissimo, uno che a 31 anni, e quindi con ancora un pezzo decente di carriera davanti, si è preso il lusso di dire addio alla nazionale, visto che lui, comunque, tra Germania e Bayern Monaco, tutto quello che c’era da vincere l’ha già vinto o quasi.

Come avrete notato, sto un po’ cazzeggiando, e in fatti oggi questo post è in formato ridotto perché sono un po’ fracico, senza febbre, ma con mal di gola, mal di testa e dolori ovunque – sono pronto per l’ospizio. Quando sto male regredisco allo stato di treenne (in inglese si usa l’espressione man flu), per cui finisco scrivendo giusto un paio di considerazioni prima di andare a dettare le mie ultime volontà al notaio.

Con la Lazio, benché in trasferta, potrebbe andarci bene. Il Milan di questo stagione è debole con i deboli e forte (o fortunato) con i forti. La Lazio è più forte di noi, ergo un punto (se non addirittura tre) questo Milan stasera può portarlo a casa.

La partita da evitare è Parma-Cesena. Ci tenevo a dirvelo, poiché avreste potuto pensare in maniera assolutamente immotivata alla partita del Chievo (che comunque gioca allo Juventus Stadium, e quindi non è proprio un bel vedere in ogni caso).

Non fiori ma opere di bene.


IL PROGRAMMA DELLA 20a GIORNATA

Sabato 24 gennaio
– ore 18:00: Cagliari-Sassuolo
– ore 20:45: Lazio-Milan

Domenica 25 gennaio
– ore 15:00: Verona-Atalanta
– ore 15:00: Parma-Cesena
– ore 15:00: Juventus-Chievo
– ore 15:00: Sampdoria-Palermo
– ore 15:00: Inter-Torino
– ore 20:45: Fiorentina-Roma

Lunedì 26 gennaio
– ore 19:00: Empoli-Udinese
– ore 21:00: Napoli-Genoa