Vedendo le ultime mosse di mercato, mi sono fatto l’idea che il nuovo Milan stia nascendo a immagine e somiglianza di Vincenzo Montella, dalle cui preferenze stanno dipendendo molte delle strategie del duo Fassone-Mirabelli.

Nel prossimo futuro si potrebbe utilizzare la difesa a tre, il centrocampo potrebbe essere assai camaleontico e il numero delle punte assai variabile: com’è noto, Montella è un tecnico che ama cambiare disposizione in campo e uomini durante la stagione, pur essendo in realtà stato, nella sua prima annata rossonera, abbastanza moderato sotto questo aspetto (linea mediana a parte, dove ha spesso provveduto ad alternare gli interpreti). Quest’anno le cose potrebbero cambiare proprio su indicazione del tecnico – e onestamente, non so dire se questo sia totalmente positivo per il Milan.

Al momento abbiamo abbondanza in attacco, ma sappiamo che qualcuno partirà. L’acquisto di Fabio Borini per me è stato engimatico, ma forse è stato preso come duttile riserva a prezzo basso e nulla più. L’arrivo previsto in giornata di Hakan Çalhanoğlu è invece assai più intrigante e va a coprire il ruolo del trequartista. Onestamente, non sdegnerei un trio Suso-Çalhanoğlu-Bonaventura dietro un’ottima prima punta – e forse anche quella del 4-2-3-1 è una delle opzioni che Montella sta prendendo in considerazione.

Il punto dolente resta quel del centrocampista centrale di qualità, come da anni. Biglia sarebbe stata una soluzione non eccellente ma più che idonea, Badelj sarebbe un ripiego, Montolivo la conferma di quanto visto negli ultimi anni.

Chiaramente sappiamo che sta per iniziare una stagione da all in: o si entra subito in Champions League, o davvero ci si troverà in difficoltà nel continuare l’opera di ricostruzione tecnica. L’inizio ufficiale è previsto tra tre giorni, con il raduno a Milanello (ma i test medici e atletici inizieranno già domani). Sono inoltre già in programma tre amichevoli, tutte all’estero:

– 11 luglio 2017 – ore 19:00: Lugano-Milan (a Lugano, Svizzera)
– 18 luglio 2017 – ore 13:20: Milan-Borussia Dortmund (a Guangzhou, Cina)
– 22 luglio 2017 – ore 11:35: Bayern Monaco-Milan (a Shenzhen, Cina)

Ci sono soprattutto degli appuntamenti ufficiali in programma:

– 14 luglio 2017: sorteggio terzo turno preliminare Europa League
– 27 luglio 2017: andata terzo turno preliminare Europa League
– 3 agosto 2017: ritorno terzo turno preliminare Europa League

Direi che è ora per noi di concentrarci sul campo e per la società di fare arrivare un paio di ciliegine di peso per la torta.