A TUTTO CAMPO….GHOST TO GHOST

Facciamo affidamento su voi due!

Continuità: vengono a trovarci da Empoli per raggranellare qualche punto, diciamo almeno uno. Non se ne parla nemmeno! Dobbiamo fare risultato e proseguire con il processo di crescita che da qualche giornata si sta palesando in maniera confortante. Non ci sono discorsi accettabili, tranne quelli che prevedano di entrare in campo con l’elmetto (cit.) da qui alla fine del Campionato. Stiamo bene fisicamente e mentalmente, stiamo recuperando gli infortunati e il gruppo sembra ben solido. Gestiamo bene le forze che poi martedì andiamo a giocarci la Coppa Italia con la Lazio che, invece, riposa avendo rimandato il match con l’Udinese.

Gli avversari – L’Empoli all’andata strappò il pari in casa, ma era un altro Milan. Sono in una posizione di classifica molto pericolosa e anche se hanno vinto l’ultima partita con il Sassuolo, sono in grave deficit. Non sottovalutiamoli: battiamoli e basta.

Le altre – Torino e Atalanta è interessante per valutare i danni che abbiamo lasciato ai bergamaschi mentre la Roma non dovrebbe avere grossi problemi a far punti a Frosinone. La Sampdoria ospita il Cagliari che sta faticando parecchio a non farsi risucchiare in zona retrocessione mentre il derelitto Bologna si trova davanti i gobbi reduci dalla meritata scoppola di Madrid. In questa partita, forse, vedremo saltare i nervi dei gobbi? Chievo e Genoa dice poco, così come Sassuolo vs. SPAL. Il Napoli a Parma potrebbe rialzare la testa o abbassarla definitivamente mentre i prescritti a Firenze non avranno vita facile. Lazio e Udinese viene rimandata.

Da seguire – Torino – Atalanta, Fiorentina – Inter

Da evitare – Chievo – Genoa, Sassuolo – SPAL

IL PROGRAMMA DELLA 25a GIORNATA

Venerdì 22 Febbraio

ore 20:30             Milan – Empoli

Sabato 23 Febbraio

ore 15:00             Torino – Atalanta           

ore 20:30             Frosinone – Roma           

Domenica 24 Febbraio

ore 12:30             Sampdoria – Cagliari     

ore 15:00             Bologna – Juventus       

ore 15:00             Chievo – Genoa               

ore 15:00             Sassuolo – SPAL               

ore 18:00             Parma – Napoli               

ore 20:30             Fiorentina – Inter