Approfittiamo della pausa Nazionali per pubblicare il primo aggiornamento stagionale del nostro giochino post-partita Stelle&Bidoni: mai come quest’anno abbiamo al momento una netta divisione tra chi sta facendo cose buone e chi ahimè sta contribuendo poco alla causa rossonera. Questa è la situazione attuale

Ibrahimovic, sopra tutti, ma anche Kessiè, Bennacer, Kjaer e Calhanoglu sono gli alfieri di questo inizio di stagione. Maluccio d’altro canto stanno andando Samu Castillejo e Romagnoli, complici i problemi fisici e di scarsa condizione fin qui evidenziati e Theo Hernandez il quale non appare scintillante come la passata stagione, frenato probabilmente da compiti tattici che prevedono una maggiore copertura del fronte difensivo.

Complessivamente il giudizio di squadra presenta un saldo positivo, come anche la maggioranza dei giocatori staziona nel blocco verde; mister Pioli, of course, ha collezionato tanti giudizi positivi.

Ibra è il dominatore anche per quanto riguarda il MVP avendo collezionato per ben 5 volte la votazione massima di giornata; a ruota segue Franck Kessiè con 3. Castillejo e Romagnoli invece per 2 volte sono stati giudicati i peggiori in campo. Una curiosità: per ben 8 volte hanno incamerato giudizi positivi sia Bennacer che, a sorpresa, Calabria. Theo Hernandez invece è stato giudicato negativamente 8 volte.