Milano, sabato 27 agosto 2022 – ore 20,45 – Stadio San Siro

Bilancio Serie A (a Milano):

Giocate: 74

Vittorie Milan: 43

Pareggi: 18

Vittorie Bologna: 13

Gol Milan: 135

Gol Bologna: 61

Dopo il pareggio di domenica scorsa a Bergamo che ha lasciato qualche dubbio sulla condizione attuale rossonera, eccoci ad affrontare il Bologna dell’ex-Sinisa al quale auguriamo tutto il bene possibile, ma ci lasciasse i tre punti…

Affrontiamo questa partita con la speranza di rivedere la difesa ermetica della parte finale del girone di ritorno, ben sapendo che il campionato normalmente lo vince chi subisce meno! Ricordo ad esempio la stagione 1993/94 dove in 34 partite segnammo appena 36 reti (la Samp terza 64 n.d.r.), ma ne subimmo solo 15 e ciò ci permise di vincere il terzo scudetto consecutivo dell’era Capello.

Ma soprattutto di riprendere il “vizio” di battere il Bologna, visto che nelle ultime 13 ne abbiamo vinte 11.

Lo scorso anno si giocò il 4 aprile ed era valevole per la 31ª giornata. La partita terminò con uno 0-0 che sembrava precluderci qualsiasi sogno di gloria, tant’è che anche la successiva la pareggiammo, questa volta a Torino contro i granata, però dalla successiva iniziammo il “crescendo rossiniano” che ci portò al 19° titolo.

Il pari bisogna dire che fu tutto sommato giusto, certo il Milan ebbe come è naturale più occasioni per passare in vantaggio, ma anche il Bologna non pensò solo a chiudersi e in ripartenza spesso si rese pericoloso.

Neanche l’entrata di Ibra servì a sbloccare l’incontro. Ci furino ben 8 minuti di recupero ed il Milan ebbe due grandissime occasioni in questo lasso di tempo. La prima su perfetto cross di Tonali stacco imperioso di Zlatan ma fuori di poco. Poi su corner di Theo, Rebic sale in cielo e colpisce di testa a colpo sicuro, ma Skorupski si supera deviando in angolo.

IL PROGRAMMA DELLA 3ª GIORNATA

Venerdì 26 agosto 2022:

ore 18,30 – Monza-Udinese

ore 20,45 – Lazio-Inter

Sabato 27 agosto 2022:

ore 18,30 – Cremonese-Torino

ore 18,30 – Juventus-Roma

ore 20,45 – Milan-Bologna

ore 20,45 – Spezia-Sassuolo

Domenica 28 agosto 2022:

ore 18,30 – Salernitana-Sampdoria

ore 18,30 – Verona-Atalanta

ore 20,45 – Fiorentina-Napoli

ore 20,45 – Lecce-Empoli