In Nazionale, preferireste uno "abbronzato" che si sente italiano fino al midollo e si esprime con forte accento bresciano, oppure due elementi che indossano  la maglia azzurra – o vorrebbero indossarla –  soltanto perchè hanno avuto la fortuna di diventare gobbi e  la sfiga che in patria non se li caga nessuno?