Ne parlavamo l’altro giorno quando nel 1999 vincemmo a Bologna con un suo gol, e ci avviammo verso la conquista dello scudetto. Quest’anno nonostante i pantaloncini rossi come allora siamo rimasti bloccati sullo 0-0 e lo scudetto se ancora si poteva sognare è quasi definitivamente andato.

Torniamo al nostro "campione" Bruno N’Gotty. E’ un giocatore francese di origine camerunense, prima di arrivare da noi milita nel Lione per ben otto anni e dopo ne trascorre altri tre al Paris Saint Germain. 
Nell’estate del 1998 il nostro Amministratore Delegato decide di portarlo a Milano alla corte di Alberto Zaccheroni. Pellegatti lo soprannominò "Il Barracuda Nero", noi però ce lo ricordiamo perlopiù per il gol citato prima al 93′ contro il Bologna, anche perchè è stato l’unico nella porta giusta, mentre nella porta sbagliata ne ha fatti di più uno nel derby di ritorno finito 2-2 e l’altro una prodezza contro il Venezia, forse è proprio per questo che l’anno successivo fu ceduto proprio ai Lagunari.
Come dicevamo alla fine della stagione, sempre il nostro caro AD visto che N’Gotty giocava poco titolare e non decisamente sui livelli che ci si aspettava decide di cederlo in prestito al Venezia dove gioca ancor di meno e ottiene una retrocessione in serie B.
Tornato alla base non ci resta per molto. Nell’estate del 2000 lo vendiamo definitivamente al Marsiglia dove però non starà molto, infatti nell’estate successiva cambia di nuovo maglia e paese e si accasa al Bolton in Inghilterra.

Al Bolton sembra aver trovato il suo habitat ideale, infatti gioca con continuità e in cinque stagioni segna altrettanti gol. Gli ultimi anni sono un girovagare tra le serie inferiori inglesi, infatti nel 2006 è al Birmingham, nel 2007 al Leicester e nel 2008/2009 è finito all’Hereford United nella League Two inglese che corrisponde alla nostra Seconda Divisione.
Quest’anno non si hanno notizie di lui, è attualmente svincolato causa anche un grave intervento al ginocchio, probabilmente sarà la fine della sua carriera, beh, immaginatevelo a 39 anni, ingrassato e con un ginocchio sfasciato cosa può essere.