Chissà quante volte sono stati seduti a fianco questi 18 giocatori. Chissà quante volte si sono sostenuti dopo sedute atletiche estenuanti, chissà quanto hanno riso di loro stessi, chissà quanto hanno discusso, quanto sono stati infelici per una sconfitta, quanti schemi hanno studiato, provato, cancellato dalla mente.
Chissà quanto hanno pensato di rappresentare la squadra storica e vincente di Milano.
Ora sanno solo che devono uscire dalla segretezza del prepartita nello spogliatoio e difendere quei colori per i quali hanno sudato, corso, lottato, vinto e qualche volta perso.

Stadio San Siro in Milano, 16 Febbraio 2010.

Milan-Manchester, 90 minuti da DIAVOLI.

Diavoli della terra di Albione, Diavoli della antica Mediolanum.
Diavoli che combattano per la supremazia, diavoli che trasformeranno erba e gesso in un inferno per un’ora e mezza, per guadagnarsi onore e rispetto, diavoli e basta.

Andate demoni, dimostrate che l’Italia in quel palcoscenico che tanto fa paura alla terza squadra di Milano si fa ancora rispettare. Armatevi di pazienza, ci sarà da soffrire molto,moltissimo. E’ un rischio che si deve preventivare, è un rischio che chi lotta per la sopravvivenza corre sempre con leggerezza quasi sovrannaturale. E’ il nostro rischio di questa stagione.
E sarà questo rischio che ci porterà verso nuove mete inesplorate da chi pensa sempre a dover dimostrare qualcosa???
Esistono problemi che la sola intelligenza non può risolvere, ci vuole un giusto mix di fortuna, cervello e spensieratezza…

Guardatevi ancora per qualche secondo negli occhi demoni casciavit. Giovani guardate gli anziani e troverete la calma dettata dall’esperienza. Anziani guardate i giovani e troverete la spensieratezza di chi non sa, o fa finta di non sapere, cosa lo aspetterà fuori da quel tunnel. Sistemate scarpe, parastinchi, pantaloncini e magliette, uscite dallo spogliatoio, dirigetevi verso il campo con l’occhio infuocato di chi non si sente vinto in parteza. Uscite da quel tunnel e fate quello che sapete fare, sotto lo sguardo di 80.000 demoni Milanesi rossoneri che sono venuti a tifare per voi, IN OGNI CASO!
Sentirete suonare l’inno della Champions. In quel preciso momento avrà inizio il tutto, c’è una PRATICA INFERNALE DA RISOLVERE!