Mentre mi sto accingendo a seguire qualche minuto della gara fra i futuri Campioni Del Mondo dell'Argentina ed i coreani (non quelli beneficiati dalla botta di culo di essere nati a nord, gli altri), la Gazza on Line annuncia che Cellino, dopo una telefonata con Galliani, ha deciso di liberare il Capro Espiatorio milanista della prossima stagione.

Un in bocca al lupo al poveraccio e per favore, finiamola con il trito e ritrito gioco di parole sul suo cognome (ad esempio: siate allegri, c'è poco da stare allegri e così via). Se lo sento o leggo un'altra volta mi cospargo di benzina e mi appicco fuoco per alleviarmi le  sofferenze.

Ah, Argentina in vantaggio.