Ho sempre pensato valesse molto più di quanto mostrato da quando è con noi. Dello stesso avviso è Acciuga (a proposito: il livornese istintivamente mi piace, non so perché), almeno a giudicare dalle parole spese per lil centrocampista transalpino durante la conferenza stampa all'Emirates Stadium, futuro teatro della valanga di pappine che beccheremo stasera contro l'Arsenal. Di sicuro questa è la "sua" stagione. Mathieu non può permettersi  di fallire, non più.

Siamo di fronte ad un Rino più tecnico (non che ci voglia molto, ma tant'è), ancora giovane, dotato di un buonissimo tiro da fuori area. Siamo anche di fronte  – purtroppo – ad un macellaio se ce n'è uno, la sua irruenza rischia di lasciarci in dieci dopo venti minuti nel 90% delle gare. Questo è l'aspetto del suo carattere che deve cambiare se vuole ripagare la fiducia che il nuovo tecnico pare sia intenzionato a concedergli.
 

Ce la farà finalmente Mathieu?