L'attesa, almeno da me, intesa di squadra non c'è stata, per niente.

Il gioco passa sempre dal piede di Dinho e dalla voglia di Seedorf di giocare ancora a qualcosa di vagamente somigliante al calcio.

Il milan gioca bene solo ed unicamente se sia Dinho che Seedorf sono quantomeno sopra la sufficienza, altrimenti il gioco non ha fantasia e ritmo.

Pirlo senza terzini che spingono e attaccanti veloci è un giocatore inutile quanto lento.

Boateng è un giocatore normale, solo che la desolazione della nostra mediana lo rende un fenomeno.

Bonera è riuscito a sbagliare 8 cross su 8, ergo Bonera sta diventando un piccolo Oddo.

Pippo esterno destro per 65 minuti è qualcosa al limite dell'horror.

Thiago e Nesta, che dio li preservi per sempre, anche se sappiamo che soprattutto per il secondo è impossibile.

MA SOPRATTUTTO…

Perchè non proviamo una volta per tutte, soprattutto adesso che il "Mad Dog"  tornerà a disposizione una bella mediana con:

Boateng Seedorf Flamini

Ed infine:

Milan-Lazio…… una grossa incognita…

A VOI LA PAROLA….