17 4 minuti 11 anni

A TUTTO CAMPO….GHOST TO GHOST

Le partite di Sabato 4 Febbraio 2012:
Ore 15:00: Cesena (16) – Catania (23): I romagnoli hanno pareggiato a reti inviolate con il Napoli, i siciliani a riposo per la sospensione della partita. Rinviata
Le partite di Domenica 5 Febbraio 2012:
Ore 12:30: Genoa (27) – Lazio (39): Liguri che non hanno giocato l’ultimo turno e romani che hanno ci hanno regalato due calci nel sedere.
Ore 15:00: Chievo (27) – Parma (24): Veneti vincenti con il Novara, ducali freschi e riposati dal turno sospeso.
Ore 15:00: Fiorentina (25) – Udinese (41): Viola, anche loro esentati dal turno infrasettimanale, Friulani che hanno ricominciato la serie vincendo con il Lecce .
Ore 15:00: Juventus (44) – Siena (19): Bianconeri piemontesi giustamente gasati dal nostro passo falso, riposati e pronti a fare un ulteriore passo avanti, contro i toscani che hanno saltato il turno pure loro, ma hanno altri problemi vista la classifica.
Ore 15:00: Lecce (16) – Bologna (21): I salentini hanno perso con l’Udinese e il Bologna non ha, invece, giocato.
Ore 15:00: Novara (12) – Cagliari (26): Piemontesi sconfitti dal Chievo al debutto del Mondo e sardi autori della bella prestazione contro la Roma.
Ore 15:00: Palermo (28) – Atalanta (29): Rosanero che hanno pareggiato a Milano e bergamaschi freschi e riposati.
Ore 15:00: Roma (31) – Inter (36): Giallorossi mazzuolati per bene dal Cagliari e sempre più incostanti, nerazzurri reduci dal pareggione con il Palermo.
Partita da bollino rosso:
Domenica 5 Febbraio 2012
Ore 15:00: Milan (43) – Napoli (30): Il Napoli di quella gran canappia di Walt Crying, viene a trovarci a Milano. L’andata fu 3-1 secco e preciso per loro. Tripletta di Cavani che segnò ad ogni tiro in porta che fece, in risposta al gol di Aquilani di testa su assist di Cassano. Quanto sta mancando, a proposito, il barese? Secondo me, tanto.
Fu la nostra prima sconfitta in Campionato nello scontro con una diretta pretendente lo scudetto. Poi abbiamo proseguito, ahimé. Oggi la situazione è cambiata, almeno per la classifica.
Noi siamo ancora lì a giocarci, anche se con parecchie difficoltà, le carte con la Juventus. Loro sono molto più dietro e a rischio Europa per l’anno prossimo.
Mercoledì sera abbiamo fatto una delle più brutte partite della stagione. Che probabilmente avrebbe preso una piega diversa se nell’episodio del rigore netto non avesse cannato il guardalinee. Anche se non avremo mai la controprova, pazienza.
Purtroppo si è confermata, ancora una volta, la simbiosi tra le nostre prestazioni collettive e gli umori di Ibra. Confido in una reazione, una prova di orgoglio. Soprattutto per non perdere ulteriore terreno dalla attuale capolista.
Che affronteremo, tra l’altro, mercoledì 8 in Coppa Italia. Nulla è ancora perduto, ma la faccenda si è complicata abbastanza per demeriti nostri. Su la testa e guardiamo avanti.

…così, tanto per dire…

Ronaldo: in questi giorni pare abbiano rivelato la verità su quanto accadde nel 1998. Certo che ha corso un rischio mica male, eh? E pensare che gli avevano dato del drogato, dell’ubriaco, del dopato. Vergogna.

Zingari & partite: piano piano i tasselli vanno a completare un mosaico che inquieta. Personaggi, dei quali non  avrei mai dubitato, risultano invischiati per bene. Tristezza.

Scoop: interessantissima questa notizia. Se avanza qualcosa, perché non tentare un approccio con CR9? Boccaloni.

17 commenti su “22ª giornata di serie A

  1. Domani sapremo se possiamo ancora sperare o meno di bissare il tricolore. Occorrerebbe una prova da “Vecchio Milan” che puntualmente avveniva in occasione delle partite di coppa.

    Domenica scorsa, prima di Milan-Cagliari, affermai che se il 26 febbraio (giorno dopo Milan-Juve n.d.r.) siamo secondi anche a 3 punti dalla vetta, abbiamo tutte le possibilità di bissarlo, ma già da mercoledì siamo ipoteticamente a -4 e considerando che prima dello scontro diretto noi abbiamo Napoli-Udinese (fuori) e Cesena (ancora fuori), mentre i gobbi hanno Siena (in casa), trasferta a Bologna ed ancora in casa con il Catania, mi sembra impossibile pensare di non fare 9 punti in queste 3 partite per continuare a sperare.

    Le altre partite della giornata come al solito mi interessano relativamente, mi spiace solo che la Roma, che tanto ho vantato di recente arriva nel confronto con le M…. con 1 solo punto in 2 gare non irresistibili… Ma essendo una squadra giovane, inesperta ed un po’ pazza, domani potrebbero trovare anche la grande prestazione e togliere l’azzurro dalle maglie interiste 😉

    Per lo scoop, puntualmente appena si chiude una campagna acquisti, vengono fuori i nomi per il prossimo mercato.

    Poi Pato porterà tutti quei soldi????
    Mi viene in mente questa scena http://www.youtube.com/watch?v=22jpNZqufiU

  2. si gioca tutti domani,come ai vecchi tempi.
    la partita la vedo dura, speriamo che il napoli sia un po’ sottotono e pensi anche alla semifinale di coppa italia, competizione dove può seriamente arrivare in fondo puntando sulla paartita secca di finale…
    la vedo dura perchè siamo sempre i soliti contati, ancora una volta in mezzo dove c’è più bisogno.
    manca ibra mancano tutti?può essere, però di solito quando “manca” ibra possiamo provarci con pato, binho, cassano, boa, aquillani…di questi c’è solo binho e si è aggiunto il faraone.credo in loro due, ma è dura senza nessuno dietro (boa, aquilani) che gli metta dei palloni giocabili..
    staremo a vedere.

    mercoledì intanto attendiamo la juve in coppa, io sarò a san siro con intorno degli amici purtroppo gobbi..c’è qualcuno x una reunion??

    quoto quoto quoto e ri-quoto ancora.

  3. sui tanto x dire, ti dirò…
    non so quanto sia vero, ma mi spiace x il primo, mi schifo x il secondo e mi vergogno x chi crede al terzo.BOCCALONI

  4. rispondo al post di ieri:

    @ piscinin

    Io parto solo da questo: Sara` possibile che pure noi vediamo dei corner battuti di merda e Allegri no?

    Ci sara` un motivo per il quale li battono cosi`

    NO, o meglio.non sarà la volontà dell’allenatore…CREDO.
    perchè, guardacaso, finchè i corner li tiravano cassano e aquilani (i titolari), abbiamo visto queste scene qui: a san siro, al camp nou, (tirato da seedorf tra l’altro), e un altro che non ricordo dove…
    quindi MAGARI, dico magari eh, può essere anche che…

    Strano che tanti mister cadano tutti nello stesso errore. Sarà mica colpa delle caratteristiche ed anagrafe dei giocatori e della società? Nooooooooooooo, ma va’….

  5. milanetto mi è sempre stato sui coglioni,ben venga se lo inchiappetano,e a sangue!

    non sopporto poi sta storia di kaka che salta fuori ogni sei mesi, e basta!

  6. non li facciamo 9 punti in quelle 3 gare, ne facciamo al massimo 4, se va bene.

    Se a fine anno non arriverà nessuno (perchè qualcuno ha già parlato di mercato low cost) almeno che caccino quel cialtrone in panchina e ci mettano un allenatore capace di tirar fuori qualcosa di buono coi giovani…

    … e qualche tonnellata di acqua di lourdes per gli infortuni, grazie

  7. MD
    ancora?metti anche che cacciano allegri e prendono gente del livello di mourinho.credi che a uno come lui basta la squadra fatta di strasser, merkel, calvano e il faraone?o ti sei già dimenticato chi si è fatto comprare al chelsea prima, all’inter poi e al real adesso?

    ma magari mou non ti piace,prendiamo guardiola.credi che i vari pedro, messi (tra l’altro….), thiago alcantara, fontas, piquè li riesca a trovare anche da noi?da noi ha albertazzi, romagnoli se torna dal prestito a zeman (e dovrebbe tornare si), verdi, strasser, calvano. non credo proprio che in CL questi rifilerebbero un 4-0 al bate porisov o al plzen.

    vuoi ferguson?l’ultima CL credi che l’ha vinta con chi?rooney e ronaldo o un giovane della squadra B?

    eddai finiscila di rompere i coglioni con ste fregnacce che ti inculca nella testa quello là, che mi smebri tanto lui con sti discorsi…VALLO AD ALLENARE TU IL MILAN!e a non far giocare seedorf, muntari, emanuelson, ambrosini, MVB in momenti così, dove sono tutti rotti..

  8. MD se il Milan ha vinto il campionato l’anno scorso il merito è soprattutto del “cialtrone” in panchina…

  9. Certo che se a Ronaldo le diagnosi le fa Roberto Carlos… 😡

    Milanetto sta sul cazzo anche a me.. spero lo radino e che risulti coinvolto anche il Genoa FC… 😈 Forza Samp, anche se il tuo capitano farlocco si è tirato fuori dalla lotta!

  10. Che poi, se uno spara sull’allenatore, poi non deve farlo sulla società. Perché se il cialtrone è l’allenatore significa che in mano gli hanno dato uno squadrone e lui non sa farlo funzionare. Invece MD spara su tutto e tutti… boh?

    in questo senso era più coerente quel demente di DNA. Lui diceva: abbiamo uno squadrone, se non vinciamo è colpa dell’allenatore. Punto. E’ una falsità, quella dello squadrone intendo, però un senso logico un discorso di questo tipo ce l’ha. Quello di MD assolutamente no. Non so se mi sono spiegato…

  11. ahahahahahahahahaha!!!!

    faccio un salto dai Bausciacafettariprescritti, per curiosità, perché hanno riaperto da poco in seguito a problemi sul server… e cosa leggo?

    si stanno facendo nuovamente una marea di seghe perché si sono autoconvinti che lo scudetto dello scorso anno ce lo revocheranno per via del calcio scommesse… 😀

    mamma mia, che gonzi…

  12. @ricky: Io son a S.Siro I blu vicino ad Eric… finisco di lavorare alle 19 quindi arrivo al volo, non so te dove sei, ma coi gobbi mi sa che sarai al verde…

    @marcovan: era saltata fuori anche un Inter-Chievo 4-3 in cui dicevano che Pellissier avrebbe chiesto ai giocatori dell’inter di fargli segnare almeno un gol infatti si passò fal 3-0 al 4-3 in poco tempo se non ricordo male.

    Milan-Bari dell’anno scorso ero allo stadio e annullarono un gol regolare a ibra (quello che poi il giorno dopo diedero a pazzini) lo espulsero per un pugno a Marco Rossi (coinvolto, che avesse giocato espulsione si?) e rischiammo seriamente x lo scudo visto che poi avevamo appena perso o perdemmo la settimana dopo a Palermo. quindi che si continuino a fare seghe mentali xD

  13. Il cialtrone in panchina è responsabile dei quasi zero punti con le cosiddette grandi (lazio senza klose, l’inter di massimo ranieri etc)

    già non hai una rosa all’altezza nei rincalzi per colpa della società, se poi quei rincalzi li usi fuori ruolo (emanuelson) o ci metti anni prima di farli giocare (el sharawy)o li scegli tu a caso (muntari) o li cambi nel momento sbagliato (seedorf lento come la merda quando devi recuperare una partita) direi che di argomenti per volerlo fuori dai coglioni ce ne sono…

    Si sparla su allenatore e società perchè stanno contribuendo alla rovina di quella che una volta era una squadra che faceva paura al solo nominarla, voi direte: non si vive solo di ricordi, benissimo, credo di avere alemeno il diritto di dire che stanno distruggendo il nome del Milan

    E perdonatemi di nuovo, ma chi continua a giustificare questo mezzo allenatore secondo me vive con le fette di prosciutto sugli occhi

  14. Tu invece ce li hai nel cervello… senza offesa…

    Avrà tante colpe, ma non è assolutamente vero che cacciandolo si risolvono i problemi del Milan.

    Io sono milanista fino al midollo e se solo percepissi che un cambio di panchina giovasse al Milan, non esiterei ad essere favorevole. Innanzitutto silviuccio ha appena rinnovato il contratto al mister, vuoi che paghi ora un altro allenatore? Quando non è stato capace di comprare neanche il cartellino di Palombo…

  15. Peraltro, Allegri non fu messo lì per caso: giovane, poche pretese economiche (lo stesso rinnovo, non è stato aumentato a cifre astronomiche nonostante due trofei vinti al primo colpo), si supponeva con più propensione rispetto ad altri ad applicare i saggi consigli dell’ex allenatore dell’edilnord. A me viene da ridere quando lo si accusa col chiaro scopo di affrancare la società dalle proprie colpe. E’ la società stessa che ha voluto un tecnico così. I Mourinho, gli Hiddink, ma anche gli Spalletti, quand’anche fossero liberi, non verrebbero presi in considerazione. Perché costano molto più di Allegri. Però c’è ancora qualcuno che è fissato con l’esonero di Allegri… mah…

  16. Ho l’impressione che siate leggermente duri di comprendonio…

    Non invoco la cacciata di acciuga per giustificare la società, non sono stato io a dare la sufficienza al non mercato di gennaio, anzi…

    E soprattutto non sono qui a dare patenti di milanismo a nessuno

    Spero che sia chiaro una volta per tutte che il mio punto di vista è che c’è un concorso di colpa tra il nano, fester e il cialtrone nell’opera di diffamazione del nome della prima squadra di milano

    Acciuga ha vinto il campionato l’anno scorso con delle soluzioni anche interessanti, giocando discretamente, peccato che quest’anno non stia dando seguito a quanto di buono fatto vedere l’anno scorso, che si stia adagiando per via del rinnovo non lo so, sta di fatto che giochiamo D A S C H I F O, gli infortuni non aiutano certamente ma qualcuno ci sta mettendo del suo.

    Punto

  17. Quindi secondo te Allegri è impazzito. O è affetto da demenza. Perché lui è lo stesso dell’anno scorso. Spiegarsi il fatto che quest’anno si sia incialtronito con il rinnovo è sbagliato, poiché tale rinnovo è giunto da pochissimi giorni.

I commenti sono chiusi.