29 5 minuti 11 anni

A TUTTO CAMPO….GHOST TO GHOST

Le partite di Sabato 3 Marzo 2012:
Ore 18:00: Palermo (34) – Milan (51):
Palermo (13/8 Siena – Palermo 4-1); Milan (14/8 Milan-Juventus 1-1).
Ore 20:45: Juventus (50) – Chievo (33):
Juventus (16/8 Milan-Juventus 1-1); Chievo (13/8 Chievo – Cesena 1-0)
Le partite di Domenica 4 Marzo 2012:
Ore 12:30: Parma (29) – Napoli (40):
Parma (10/8 Genoa – Parma 2-2); Napoli (13/8 Napoli – Inter 1-0).
Ore 15:00: Fiorentina (28) – Cesena (16):
Fiorentina (10/8 Lazio – Fiorentina 1-0); Cesena (4/8 Chievo – Cesena 1-0)
Ore 15:00: Lecce (24) – Genoa (31):
Lecce (15/8 Cagliari – Lecce  1-2); Genoa (10/8 Genoa – Parma 2-2)
Ore 15:00: Roma (38) – Lazio (45):
Roma (11/8 Atalanta – Roma 4-1); Lazio (15/8 Lazio – Fiorentina 1-0).
Ore 15:00: Siena (26) – Cagliari (31):
Siena (8/8 Siena – Palermo 4-1); Cagliari (10/8 Cagliari – Lecce  1-2)
Ore 15:00: Udinese (45) – Atalanta (37):
Udinese (10/8 Bologna – Udinese 1-3); Atalanta (11/8 Atalanta – Roma 4-1)
Ore 18:30: Bologna (28) – Novara (17):
Bologna (13/8 Bologna – Udinese 1-3); Novara (5/8 Catania – Novara 3-1).
Ore 20:45: Inter (36) – Catania (33):
Inter (7/8 Napoli – Inter 1-0); Catania (11/8 Catania – Novara 3-1)

Partita da bollino rosso:
Sabato 3 Marzo 2012:
Ore 18:00: Palermo (34) – Milan (51)
Difficile dire come stanno i rosanero. Nelle ultime partite hanno avuto un saliscendi di risultati ma anche di prestazioni: Inter-Palermo 4-4, Palermo-Atalanta 2-1, Cagliari-Palermo 2-1, Palermo-Lazio 5-1 e Siena-Palermo 4-1.
I precedenti al Barbera sono un disastro per noi:
2004/2005 Palermo – Milan 0 – 0;
2005/2006 Palermo – Milan 0 – 2;
2006/2007 Palermo – Milan 0 – 0;
2007/2008 Palermo – Milan 2 – 1;
2008/2009 Palermo – Milan 3 – 1;
2009/2010 Palermo – Milan 3 – 1;
2010/2011 Palermo – Milan 1 – 0;
A nostro favore dovremo far giocare la rabbia accumulata nell’ultimo match. Credo siamo sulla buona strada.
I loro convocati: Brichetto, Tzorvas, Viviano, Aguirregaray, Labrin, Mantovani, Milanovic, Munoz, Pisano, Acquah, Barreto, Bertolo, Della Rocca, Donati, Ilicic, Lores, Migliaccio, Vazquez, Zahavi, Budan, Hernandez, Mehmeti, Miccoli.
I nostri convocati: Abbiati, Amelia, Roma, Abate, Antonini, Bonera, Mesbah, Thiago Silva, Yepes, Zambrotta, Ambrosini, Emanuelson, Muntari, Nocerino, Valoti, Van Bommel, El Shaarawy, Ibrahimovic, Inzaghi, Robinho.
Ancora scelte obbligate da infortuni e squalifiche.
Per tenere i Poverini nella parte alta della classifica, noi cerchiamo di vincere a Palermo. Sempre che loro riescano a non farsi raggiungere anche dal Catania. Certo che se poi, il Chievo, fa il suo dovere con la Juve, si prospetterebbe un fine settimana niente male…eheh

…così, tanto per dire…
____________________________________________________________________________________________
“Sia chiaro: la Juventus ha finito di scontare tutte le sue colpe, niente carichi pendenti. Se ci sarà un rigore a nostro favore, bisognerà fischiarlo. Mi spiego?” 9/7/2007
“Spetta alla mia società commentare, io dico solo che questo è lo stile Inter” 4/3/2009
“Se hanno paura di dare i rigori alla Juve dell’Inter cosa hanno terrore?” 16/2/2012

Cambiano le mutande, ma ciò che copri è sempre il culo.
____________________________________________________________________________________________
Conferenza stampa di Allegri: “Ibra sta bene, è andato in nazionale e ha fatto una buona partita e sono contento che abbia scontato la squalifica. A me non ha dato fastidio nulla anche perché noi polemiche non ne abbiamo fatte ne prima ne dopo. Il teatrino l’hanno montato e smontato loro. Buffon è stato coerente nel dire quello che pensava e che rifarebbe e come ho detto prima, a volte, anzi spesso, è meglio non parlare.”

Applausi. Acciuga cresce: ora ha le dimensioni del Barracuda.
____________________________________________________________________________________________
Conferenza stampa di Conte: “…Devo dire però che nel secondo tempo le occasioni più pericolose le abbiamo avute noi, vedi Quagliarella, il gol annullato a Matri, quello convalidato… Potevamo fare tre gol nella ripresa. Questo ci deve dare ancora più consapevolezza nei nostri mezzi, perché se siamo arrivati a giocare una partita del genere e se siamo così in alto in classifica è perché ce lo siamo meritati. Nessuno ci ha regalato nulla”. “Completiamo il nostro percorso”.

Per dove vi abbiamo mandato, l’avete già completato il percorso. Da tempo.
____________________________________________________________________________________________

“Non ho mai segnato a Buffon” ha ammesso ai microfoni dei giornalisti Alberto Paloschi, reduce da un bel gol con la sua Under 21 contro la Francia. E sabato sera potrebbe essere la volta buona, visto che il Chievo se la giocherà con la Signora allo Juventus Stadium.

Basta che ne fai uno più di loro… e digli di sforzarsi di capire quando uno gli parla. Galliani si è scusato con Agnelli a titolo personale. Non devono trasformare e riferire ciò che gli fa comodo, eh. Il nostro cuore sanguina ancora…eheh
____________________________________________________________________________________________

29 commenti su “26ª giornata di serie A

  1. Oggi dobbiamo mettere da parte le polemiche e pensare a vincere a Palermo, non farlo significa dare un grosso vantaggio morale (e non solo) ai “gobbacci”.

    Quest’anno sembra un’annata segnata, a parte i mille infortuni, dopo una partita del genere di sabato scorso, se esisteva il “dio del calcio” avrebbe fatto in modo che in calendario ci fosse Milan-Novara e Udinese-Juve… Invece ci tocca andare a Palermo che come ha ricordato Ghost (ed io col mio post su MBC)sono anni che le becchiamo, anzi l’anno scorso le abbiamo pure beccate in semifinale di Coppa Italia. La Juve invece in casa con il Chievo e con Pellissier squalificato per una spallata che in confronto con quella di Chiellini ad Armero era meno di una dolce e delicata carezza a Dizò. 😉

    Ma dobbiamo piangere, no! Assolutamente no! Impegno, impegno ed impegno. Una vittoria oggi metterebbe sicuramente del nervosismo e pressione negativa addosso ai gobbi che penseranno “cazzo questi non mollano”…

    Allegri con quelle dichiarazioni si dimostra veramente un grande senza peli sulla lingua e senza frasi di circostanza tipo “ok, è successo, pensiamo a giocare…”.

  2. Il teatrino l’hanno montato e smontato loro.

    Grande Acciuga.

  3. Ti prego Paloschino… ma ti immagini quanto sarebbe bello se stasera li punissi??
    So che chi sta in dirigenza non se lo merita per come ti hanno trattato… però, fallo per noi tifosi… pensa che Ricky aveva anche il tuo avatar… dai dai dai Paloschino!

  4. Applausi. Acciuga cresce: ora ha le dimensioni del Barracuda.

    daje max!!!

    fallo per noi tifosi… pensa che Ricky aveva anche il tuo avatar…

    sempre nel cuore paloschino!!! anche se il faraone ora si sta guadagnando dei bei pezzi.givani, italiani, senza paura, con grinta e tecnica, segnano.dobbiamo proprio andare a prendere gli oliveira e i maxi lopez?

    oggi pomeriggio vincere sarebbe una grandissima cosa.vuol dire che ci siamo soprattutto cn la testa.e vuol dire, la sera, vedere giocare i gobbi con un po’ + di apprensione.
    sperando poi hce domani il derby di roma e l’atalanta ci regalino dei sorrisi fermando le prime inseguitrici del duo di testa…

  5. Secondo me, ad ogni errore arbitrale nel proseguo del torneo, ci saranno lagne e scandali.. prepariamoci perché sarà stressante!

    Tipo oggi se non danno un rigore alla Juve, preparatevi a tutto… Marotta che sbatte il cazzo sulla ringhiera della tribuna, Conte che entra a culo nudo in campo, invasioni, gobbi che si danno alle fiamme in piazza gridando alla jihad contro i poteri di palazzo…

  6. Tipo oggi se non danno un rigore alla Juve, preparatevi a tutto… Marotta che sbatte il cazzo sulla ringhiera della tribuna,

    sempre se riesce a centrarla, visto che ha le cornee allineate con giove e plutone…

  7. buongiorno…

    l’Agnello mannaro ha tentato la manipolazione della telefonata, ma come un boomerang, gli è ritornato indietro.
    Diamo merito, almeno in questa occasione, al gallianico chiarimento che ha fatto capire quanto siano stupidi e capziosi.
    E che vada a fanculo, una volta forever, anche un elemento come lo Zamparino.
    Veramente mi hanno rotto le palle. Voglio questo primato in classifica anche alla 38ª giornata.
    Non mi interessa altro. Nemmeno la notte fonda dei Poverini.
    Fanculo anche loro.

  8. Oppure, qualora ne dessero uno dubbio alla Juve saremmo noi a scatenare l’inferno. Ecco perché sono contrario ai piagnistei: si scatena un susseguirsi di polemiche che non fanno altro che rompere le palle ai veri appassionati e creare una pressione insostenibile per gli arbitri, i quali inevitabilmente non fanno altro, nel prosieguo del torneo, che sbagliare quanto non avrebbero sbagliato se li si fosse lasciati tranquilli.

    questo lo dico a prescindere dai colori; insulterei pesantemente anche Adrianone o Allegri se fossero inclini al pianto, ma non è colpa mia se non lo sono.

  9. OT

    Ragazzi, aiutatemi ho un dubbio atroce. Palacio o Di Vaio?

  10. Questo allenatore è uno con le palle, ed è anche simpatico

    eppure non piace… boh

  11. Matri lo ha fatto esplodere lui al Cagliari.. è uno dei suoi allievi preferiti… aveva la confidenza per farlo… 😉

    Darko, quanta gnagna, dio mio del cielo… giuro che non saprei chi scegliere.. forse Yolanthe per fare un torto a quell’isterico…

  12. io invece mi pincerei proprio sneider,sta checca nevrastenica,magari gli piace pure!

    raga,un’aiuto:c’è una canzone adesso in radio che non so come si chiama ne chi la canta, nel testo dice “la gelosia…son venuta a dirti che vado via…la stessa coerenza blablabla”, cantata da una donna con la voce un pò roca…

    …un bacio in bocca a chi mi dice il titolo :q____

  13. Ho appena finito di vedere Pescara-Sassuolo, ancora una volta vedere il Pescara di Zeman è uno spettacolo. A parte ora il gioco di Zeman, ma questo Verratti è proprio forte… Non ricordo di preciso ma mi sembra che gli abbia messo gli occhi addosso la Roma, che infatti ha prestato un giocatore al Pescara a gennaio.

    Anche con l’under 21 di Ferrara ha fatto molto bene….

    Io lo vedrei benissimo con la maglia rossonera…

  14. buone notizie dall’inghilterra:

    Anfield trattiene il fiato e applaude sportivamente l’ex Everton Arteta che, dopo un contrasto fortuito con Henderson, lascia il campo in barella con tanto d’ossigeno. Molto difficile vederlo in campo col Milan.

    “io invece mi pincerei proprio sneider,sta checca nevrastenica,magari gli piace pure!”

    E’ da cacciavite d’oro.

  15. porca puttana, visto il premio mi sto scervellando da un’ora… però niente, la canzone non la conosco…

  16. E’ qualcosa di stratosferico….
    Questa risposta e’ la migliore che si poteva dare
    Conte, resta coperto di vaselina, va….

  17. SI cazzo era ora…. 0-4 e quei rosanero che si hanno sempre fatto penare tutti a casa con le pive nel sacco…

    No ma… IBRA segna solo su rigore… 😀

    Sucate tutti almeno fino alle 20:45

  18. Tipo oggi se non danno un rigore alla Juve, preparatevi a tutto… Marotta che sbatte il cazzo sulla ringhiera della tribuna, Conte che entra a culo nudo in campo, invasioni, gobbi che si danno alle fiamme in piazza gridando alla jihad contro i poteri di palazzo…

    uaaahhahahahahahah

    @ darko

    miseria che coppia di tope….yolanthe forse è + bella, più fine. ma la satta mi sa di manza pazzesca e quindi…..

    @ zio

    http://www.youtube.com/watch?v=kJCM2jZCWbY -> carmen consoli
    il premio lo lascio a chi lo vuole ritirare, grazie lo stesso dell’offerta
    (cmq, se vuoi un trucco..digit ale 4-5 parole di fila che ti ricordi su google, ci aggiungi “lyric” in fondo e solitamente, te lo trova 😉 )

  19. E’ qualcosa di stratosferico….
    Questa risposta e’ la migliore che si poteva dare
    Conte, resta coperto di vaselina, va….

    ghost, ma con chi ce l’hai?!?!
    quale risposta??

  20. Bene, anzi benissimo, era questa la prova che volevo… ed ora come ha detto Crudeli ci sediamo sulla sponda del fiume ed aspettiamo!!!! 😈

  21. MERDE

    E stasera se un solo gobbo osa venire a spalare il suo verbo di merda sulla bacheca di facebook, lo banno istantaneamente

  22. Nessuna sorpresa. Dopo quelle lacrime, non hanno visto un gol dentro di un metro, figuriamoci se giudicano correttamente questi episodi meno chiari (anche se, insomma, questo si vede benino).

    Arbitri e guardalinee non sono sereni quando arbitrano i gobbi, cazzo, è tristemente evidente.

  23. Dramè.. giustizia è fatta.. almeno in parte!

    Meno tre.. e devono ancora vincere a Bologna!

    Oggi il Chievo poteva anche vincere… sono pessimi e a corto di fiato…

I commenti sono chiusi.