Tifo azzurro a "casa Darko" (secondo da destra)

Titolo scontatissimo dopo il quarto di finale di ieri sera. Una tristissima nazionale transalpina cede il passo alla ben più quotata rappresentativa iberica, che in semifinale avrà il derby col Portogallo, e sarà ancora Barça-Real.
I crucchi invece aspettano di vedere cosa succederà stasera, tra la scalcinata selezione tricolore e i leoni d’Oltremanica.
Per mantenere fede al titolo del topic, mi sto preparando alla partita di questa sera.
Replicherò l’invito agli amici nella mia terrazza, armati di pc, chiavetta digitale terrestre e proiettore.

Il migliore amico del tifoso

Ingresso libero solo a chi indossa una maglietta azzurra, cena a base di pizza, fustino di birra Moretti a forma di pallone che fa tanto atmosfera, e biscotti avanzati dalla volta scorsa (dovevamo mangiarli noi in caso di truffa croato-spagnola, ma per fortuna son rimasti nel pacco).
Ci ho preso gusto a organizzare: per questo spero che passeremo il turno. I crucchi non vedono l’ora di vendicare la semifinale del mondiale 2006, e noi siamo (poco) pronti alla sfida.
Prandelli apporterà l’ultima correzione, schierando quella che è la miglior formazione possibile, con Montolivo al posto di uno spento Thiago Motta.
Speriamo, speriamo bene. Vorrei avere lo stesso entusiasmo di Fantozzi che dava a Filini “la perfida Albione perdente  a 10 caffé contro 1“. E che la partita non si riveli una sofferenza come la corazzata Cotiomkin: se perderemo, sarà l’ennesima, prandelliana, CAGATA PAZZESCA.