LA CANTINA DEL GHOST

Ok, fuori tutti dalla cantina che prima di fare un minimo di pulizia faccio un’altra infornata. Ci metto ‘sti qui che si guadagnano ogni giorno sul campo la simpatia del mondo sportivo. E nelle dichiarazioni e interviste i consensi raggiungono l’apoteosi.

la nuova divisa che verrà inaugurata con i Blues

Bonucci: «Purtroppo ci sono delle persone, dei tipi di carattere. Il nostro club ha un modo di comportarsi che ha portato avanti anche quando è stata messa all’angolo negli anni passati senza vere e proprie colpe…»
per lo stile in questione basta andare poco più sotto.
O giusto per dire che sono come tutti gli altri, ecco qui, ad esempio.

Quagliarella: ” In qualsiasi modo dobbiamo fare di tutto per vincere, altrimenti diventa durissima”.
Anche una semplice frase come questa, che per carità ci sta tutta, detta da loro preoccupa.
Preoccupa perché suona quasi come una minaccia. Sappiamo, perché è stato dimostrato, che sono capaci si, di fare di tutto.
Non vorrei mai una interpellanza di Cameron a Monti per questioni legate al calcio.
Del resto con quella divisa possono veramente fare quello che vogliono. Glielo auguriamo.

Del Piero mentre riceve il benservito da Agnelli

Conte: “C’è qualche m… che ha esultato?”
Mi dispiace ma ieri sera avevo ben altro da fare e non ho visto nulla di calcio.
L’ho saputo solo al mattino, con i primi TG.
Ma tu hai dei poteri, eh : come cazzo hai fatto a sentirmi 8 ore prima ? Fino a Torino, poi.

Del Piero: sei un gobbo, lo sarai per sempre. Purtroppo per te.
Ma a te hanno dato un calcio in culo, e non solo, questi giovani dirigenti da discoteca.
Te ne sei andato senza fare polemiche, con l’amaro in bocca.
Ma oggi è il tuo compleanno e io ti faccio gli auguri.
E non ti metto nemmeno a sgocciolare.