Torino, Domenica 30 ottobre 2022 – ore 20,45 – Stadio Olimpico Grande Torino

Bilancio Serie A (in “casa del “Torino”):

Giocate: 76

Vittorie Torino: 22

Pareggi: 36

Vittorie Milan: 18

Gol Torino: 83

Gol Milan: 77

Dopo la splendida parentesi Champions col 4-0 in quel di Zagabria, rituffiamoci “iperconcentrati” in campionato che abbiamo una partita molto importante.

A giudicare dalle statistiche è una partita che tendenzialmente finisce in pareggio. C’è una piccola supremazia delle vittorie del Toro, l’ultima delle quali alla 5ª della stagione 2019/20 in rimonta per 2-1. L’ultima vittoria rossonera invece è il sonoro 0-7 del 12 maggio 2021, tassello importante per la qualificazione in Champions dopo “troppi” anni.

Si rischia di essere ripetitivi, ma è così. È una partita difficile ma da vincere per non perdere contatto con un Napoli scatenato e soprattutto tenere a bada le squadre che stanno subito dietro. Tra le prime otto di testa senza dubbio la nostra, sulla carta, è la più tosta. Ecco perché una vittoria varrebbe tanto, ma proprio tanto.

La scorsa stagione si giocò il 10 aprile alla 32ª giornata. Era una partita da vincere se volevamo ancora sognare lo scudetto. La partita però finì 0-0 nonostante il Milan ci avesse provato fino al 96°. Il Torino giocò una onesta partita senza regalarci nulla e memori forse della scoppola dell’anno prima, provarono anche a vincerla. Non ci furono grossissime occasioni da gol anche se non fu uno “squallido” 0-0, tutt’altro, ma i difensori ebbero la meglio sugli attaccanti. L’ultimissima occasione ci capitò proprio al 96°, punizione battuta da Theo su tocco di Messias ma la palla si spense sulla barriera.

Dopo questo pareggio pensammo un po’ tutti (almeno noi pessimisti) che per lo scudetto era “quasi” finita anche se eravamo ancora in testa con 68 punti con due di vantaggio su Napoli e Inter, ma quest’ultimi con una partita da recuperare “facile facile” a Bologna…

_________________________

IL PROGRAMMA DELLA 12ª GIORNATA

Sabato 29 ottobre 2022:

ore 15,00 – Napoli-Sassuolo

ore 18,00 – Lecce-Juventus

ore 20,45 – Inter-Sampdoria

Domenica 30 ottobre 2022:

ore 12,30 – Empoli-Atalanta

ore 15,00 – Cremonese-Udinese

ore 15,00 – Spezia-Fiorentina

ore 18,00 – Lazio-Salernitana

ore 20,45 – Torino-Milan

Lunedì 31 ottobre 2022:

ore 18,30 – Verona-Roma

ore 20,45 – Monza-Bologna