Tra rovesciate di Osvaldo che ci condannano alla coppa Uefa e colpi di tacco di Okaka che ci costringono a guardare con attenzione alle spalle più di un aitante fusto in un locale omosessuale, le mie nottate sono a serio rischio. Se a questo uniamo un Rooney che segna il suo centesimo gol in Premier prendendo palla al limte dell’area e correndo 80 metri di campo in 11 secondi netti al 36esimo del primo tempo, capirete che  massicce dosi di Valeriana non basteranno a rendere il mio sonno quanto meno accettabile. Se a tutta questa situazione, già terribile, unite un gelato mangiato alle 21.30 che tutto era tranne che fresco e buono la frittata è fatta.
"Menomale che è finita ‘sta settimana" penso io.
Una settimana tre partite e un solo gol fatto. Troppo poco per il Milan che questo inizio 2010 ci aveva proposto, troppo poco per un Milan che è riuscito a passare nell’arco di 6 giorni dalla zona scudetto al rischio di perdere il secondo posto a discapito di una Roma che da quando è arrivato Ranieri ha conquistato 17 risultati utili consecutivi, roba incredibile, roba che manco quelli là. Ed il fatto di doverci giocare contro uno scontro diretto per il secondo posto mi inquieta assai.
Poi ci sarà il Manchester. Ma quella è un altra storia, anche perchè sicuramente ci saranno Pato e Nesta e la nostra squadra si potra permettere di togliere quell’abominio di Favalli e a scelta uno tra Becks e Seedorf.
Ma soprattutto ci sarà quella musichetta che tanto carica i nostri giocatori e tanto li spinge a far bene…

Urge però, ora come ora, pensare alla nostra situazione. Pensare di poter recuperare 8/11 punti alla capolista è un impresa veramente ardua, quasi impossibile, visto che nel nostro momento migliore siam riusciti solamente a rosicchiare 2 punti.
Quindi occorre cambiare punto di vista. Basta puntare la cima della montagna, c’è la bufera e le condizioni meteo sono completamente avverse. Pensiamo al campo base. Insomma anche da lì in un futuro prossimo si può provare a conquistare la montagna, basta che alcune coincidenze….. e poi non può piovere per sempre!!!