Ieri Pippo, oggi Pato. Queste catastrofi, sommate al fatto che la  morosa esce con le amiche abbigliata a mio giudizio in modo molto discutibile, non favoriscono il mio buon umore, per così dire.

Il Papero ne avrà – se tutto va bene – per sei settimane. Pippo forse non tornerà mai più, di certo non lo farà in questa stagione. Pare che domenica giochi Materazzi, per cui è scontato che dei nostri ne verrà azzoppato  un altro a breve. A gennaio quindi si tornerà sul mercato in cerca di un attaccante. Il sogno sarebbe il grande Rolando Bianchi, ma pare, come c'era d'aspettarsi, che sia irraggiungibile. Come ripiego si parla di Karim Benzema,  giovane, forte,  in rotta – si dice – con lo Specialone

A me non dispiacerebbe. Tanto, di rinforzare i reparti arretrati, non se ne parla in ogni caso.