Sarà uno stadio vuoto quello che domani ospiterà la partita del Milan a San Siro contro il Genoa. A causa della nota emergenza sanitaria, infatti, le manifestazioni sportive dovranno svolgersi a porte chiuse. Si tratta di una decisione che la Lega Serie A avrebbe potuto raggiungere già autonomamente in precedenza, invece ci è voluto un decreto del Presidente del Consiglio. Non so cosa abbia indotto i vertici della Lega a pensare che la situazione si sarebbe risolta a breve se altrove, ad esempio in Cina, da più di due mesi si sono poste in essere misure restrittive al fine di contenere la diffusione del COVID-19.

In questo contesto, si gioca quel che rimane della 26a giornata di Serie A. Infortunato Donnarumma, a difendere la porta rossonera sarà Begovic, mentre per il resto Pioli dovrebbe affidarsi alla formazione tipo di questo scorcio di stagione. Il Genoa viene da una serie di risultati abbastanza positivi: prima della sconfitta contro la Lazio, infatti, aveva accumulato 8 punti in quattro partite, effettuando la sua miglior serie di risultati utili stagionali.

Ricominciamo, quindi, con un po’ di calcio. Qui in Germania, sotto molti aspetti la situazione è un po’ diversa: i casi sono (almeno per ora) decisamente minori, le persone sembrano reagire in maniera decisamente composta (almeno a livello generale), e l’informazione mi pare essere meno caotica e allarmistica di quella che mi sembra di aver percepito esserci in Italia (ho sentito la mia mamma ieri e mi è sembrata un po’ preoccupata). Vi prego, inoltre, di lasciare perdere famosi giornalisti e politici che vi raccontano che qui si sia nascosto qualcosa per chissà quali oscuri motivi: il famoso contagio di cui si parla era notissimo ed è finito anche sulla stampa italiana di fine gennaio. Pensare ora un po’ al pallone, perciò, può far bene allo spirito, soprattuto se sarà il nostro Milan a vincere.

IL PROGRAMMA DELLA 26a GIORNATA

Sabato 29 febbraio 2020
ore 15:00 – Lazio-Bologna 2-0
ore 20:45 – Napoli-Torino 2-1

Domenica 1° marzo 2020
ore 15:00 – Lecce-Atalanta 2-7
ore 18:00 – Cagliari-Roma 3-4

Domenica 8 marzo 2020
ore 12:30 – Parma-SPAL
ore 15:00 – Milan-Genoa
ore 15:00 – Sampdoria-Verona
ore 18:00 – Udinese-Fiorentina
ore 20:45 – Juventus-Inter

Lunedì 9 marzo 2020
ore 18:30 – Sassuolo-Brescia