69 6 minuti 13 anni

Eravamo e siamo la seconda forza del campionato quindi abbiamo l'obbligo di contendere lo Scudetto all'Inter ma non l'obbligo di vincerlo, lottare per riprendercelo sì però. Qualsiasi rendimento inferiore vedrà, com'è giusto che sia, in Allegri il primo responsabile.

Questo lo dico non perché sia un berluschino che para il culo al Grande Capo mandando alla gogna i vari allenatori ma lo dico perché la rosa è più forte di quella che aveva Leonardo e perché non si possono sempre trovare scusanti ad allenatore e giocatori dando la colpa alla dirigenza e alla proprietà. E' molto pericoloso garantir loro sempre questa sorta di impunità. Se perdi col Cesena e pareggi in casa col Catania la colpa non è di Berlusconi, questo deve essere chiaro. Allegri deve trovare il modo di sfruttare appieno il potenziale della squadra, che non è stata costruita con grande logica ed è quindi un puzzle complicato da comporre, ma non è certo inferiore a Cesena e Catania. 

Detto questo è odioso che in giro (nel reale come nel virtuale) qualcuno chieda già la testa di Allegri o comunque lo bocci quasi senza appello. E' odioso che il grande male venga sempre e comunque visto in Pirlo e Seedorf che non giocano peggio di altri (vedasi Bonera o Abbiati). Mi dite chi cavolo doveva giocare a centrocampo ieri sera con Flamini ancora fuori per infortunio? Gattuso? Merkel? Strasser? Ma per piacere su, siamo seri. Il più presentabile della Primavera ha fatto la figura che ha fatto Oduacoso nel finale contro il Catania, cioè una figura di merda. Ne abbiamo cinque arruolabili a centrocampo (lo Jankulovski biondo fatico a contarlo): Gattuso, Ambrosini, Pirlo, Flamini, Boateng. Pensate che il Mister possa entrare nello spogliatoio e dire: "Andrea e Clarence voi due mi potete tornare utili solo nel turn over e tu Rino sei finito quindi giocheremo con Matthieu e Prince, prima riserva Ambrosini e poi forse Abate". Questi abbiamo e con questi dobbiamo giocare. Avevo già pronosticato un uso massiccio di Pirlo-Seedorf come con Ancelotti e Leonardo. Era chiaro sarebbe stato così. E sarà così per qualunque allenatore finché la proprietà non prenderà una coppia Ibra-Robinho anche lì in mezzo. Una coppia di mediani di indiscusso valore che facciano dire ai due senatori: "ok, ci facciamo da parte e andiamo a giocare da un'altra parte". Volete che si facciano da parte per Strasser o Abate? Boateng ha sfruttato ottimamente le due occasioni che gli sono capitate. Se continuerà così non farà la fine di Gourcuff e Flamini. E' il campo che parla, non il comitato, che non esiste.

Comunque Allegri non può far giocare Ibrahimovic a destra, anche se non per tutti i novanta minuti, solo perché dobbiamo sempre e comunque far giocare Ronaldinho nella sua mattonella a sinistra mantenendo il 4-3-3. Non si può nemmeno chiedere a Inzaghi di fare il Borriello apri-spazi. Deve tirare fuori i coglioni il livornese e non avere paura di quello che potrebbe dire o non dire Berlusconi se facesse fuori il Gaucho (il quale, intendiamoci, anche ieri ha fatto un assist pazzesco ma per me resta un lusso per la nostra squadra). Con Ibrahimovic-Inzaghi o rispolveri il 4-3-1-2 o ti butti su un sano 4-4-2 anti-spettacolo capelliano, con a sinistra magari Jankulovski che in mezzo forse è ancora sopportabile oppure metti Boateng largo a sinistra e Abate a destra. Tra Pirlo, Seedorf e Ronaldinho non ne farei giocare più di due ma ieri aveva l'attenuante della contemporanea assenza di Robinho e Pato, concediamogliela. Allo stesso modo non si può farsi sempre e comunque uccellare nelle ripartenze con Nesta solo contro due e Antonini che insegue da dietro i ficcanti avanti avversari. Non si può nemmeno avere un centrocampo in cui Seedorf e Boateng lasciano spessissimo Pirlo a fare il lavoro sporco d'interdizione, occupandosi più di offendere che di difendere. E l'olandese non ha più i polmoni per svolgere un compito del genere. Certo, il Mister poco può senza terzini che saltino l'uomo e crossino dal fondo così come poco può fare se l'unica vera prima punta rimasta è Inzaghi e manca il lungagnone ma deve comunque trovare il modo per far rendere la squadra per quello che è il suo valore ottenendo almeno il secondo posto. Lo ripeto, il 4-3-3 non è un obbligo. Non è un obbligo nemmeno vincere divertendo. E' un obbligo battere il Catania in casa invece. Leonardo è riuscito a ottobre a trovare la quadratura del cerchio arrivando poi terzo com'era nelle corde di quella rosa, diamo ad Allegri almeno lo stesso tempo ricordandoci che i nuovi acquisti sono arrivati venti giorni fa ed ha avuto ben pochi allenamenti per costruire la squadra. Lui l'aveva pensata con Borriello o Huntelaar, non dimentichiamocelo. 

69 commenti su “DARE TEMPO AD ALLEGRI, HA ATTENUANTI

  1. sono abbastanza d'accordo, ma non al in tutto.

    ad esempio, non penso che sta squadra sia più forte di quella dell'anno scorso, o almeno non in maniera così netta.

    per me poi dinho, se sta bene, deve giocare…magari più in mezzo e ibra più centrale…

  2. per adamos

    se in panchina ieri sera c'era Capello avrebbe cambiato così la formazione dopo il primo tempo :  spostamento al centro di Bonera con Nesta , inserimento di Zambrotta o Sokratis come terzino destro , avanzamento di Thiago come mediano al posto di Pirlo , sostituzione di Seedorf con abate e con questo centrocampo più dinamico qualche occasione in più le punte le avrebbero avute !

    Nel secondo tempo il solito gioco d'attacco lento e prevedibile , d'altronde con Seedorf e Pirlo contemporaneamente , meno male che rientra Flamini alternativa è spostare thiago mediano al posto di Pirlo , in Brasile ha giocato in quel ruolo per anni  !

  3. alduccio concordo

    Ibra deve giocare da solo la davanti in area come il secondo tempo in coppa con Robinho largo e fuori dall'area !

  4. concordo Boldini sulle mosse che avrebbe fatto Capello

    Zio, secondo me Ronaldinho quando ha la palla è il migliore della Serie A quando non ce l'ha non esiste, forse lui e Ibra insieme sono un lusso, io farei un 4-4-2 con Robinho ala sinistra e Ibra-Pato davanti, Boateng largo a destra in mediana, Flamini-Ambro o Flamini-Pirlo in mezzo. Vedremo che soluzioni adotterà Allegri che per me è e rimane un tecnico preparato.

  5. adamos, d'accordo sul fatto che siamo da secondo posto e che la squadra di quest'anno è più forte di quella dello scorso anno.

    però non posso essere d'accordo su tre cose:

    1) ronaldinho è il giocatore nettamente più forte che abbiamo. più decisivo, di nesta, ibra e t.silva (che sono fortissimi, intendiamoci). rinunciare a lui, anche se poche volte, lui significa arrivare fuori dalla zona champions, a mio parere.

    2) io sono fra quelli che pensano che pirlo-seedorf siano il problema principale di questo inizio di stagione altalenante. avete presente ieri il catania nel primo tempo? ecco, quelle ripartenze con cui ci stavano massacrando dipendono esclusivamente dal fatto che a centrocampo non c'era filtro. nella clamorosa occasione sbagliata da ricchiuti (due contro antonini) il primo a recuperare è stato boateng, che era il più lontano, perchè pirlo e seedorf non sono riusciti a reggere il ritmo di quell'azione. non possiamo permetterci situazioni del genere, i centrocampisti devono essere i primi a recuperare.

    3) io uno fra merkel e strasser, in condizioni di estrema emergenza come ieri, li metterei al possto di uno fra pirlo e seedorf. ci perdiamo in qualità , ma non verremmo massacrati come ieri.

  6. dimenticavo Zio..

    con Sokratis per Favalli
    Amelia per Dida
    Boateng (che mi sta sorprendendo e mi sta facendo ricredere) in più
    Ibrahimovic per Borriello
    Robinho per Mancini

    siamo secondo me più forti dello scorso anno.

    Avrei però tenuto uno tra Borriello e Huntelaar, questo sì.

  7. Mi rendo conto di essere odioso ma secondo me Allegri è completamente di fuori dalla  via del Signore.

    Non c' è una sola cosa tattica o tecnica che abbia un minimo di senso. E quello che è peggio è che nemmeno sembra essere capace di capire gli errori e d' inventarsi qualcosa di nuovo.

    L' ho detto nel post precedente.

    Ci sono 20-21 buoni giocatori con tante caratteristiche da sfruttare per costruirci un certo progetto tattico serio.

    Allegri non ci sta capendo nulla. 

    Con lui non vinceremo nemmeno con messi, Maicon e Fabregas.

    Sta mettendo la gente in campo completamente a caso. Quasi per estrazione   sorte.

    Vedi l' impuntarsi sul tridente che non sta in piedi anche con Inzaghi.

    Forse è dai tempi di tabarez che non vedevo un simile caos del tutto incapace di essere gestito. 

    Io ripeto. Va esonerato subito. Non è da milan, non sa trovare soluzioni alternative e nemmeno capisce i suoi errori
     

  8. Accetto le tue critiche Elbonito, ci mancherebbe.

    Io ho notato una cosa su Ronaldinho, a parte l'assenza in fase di non possesso ci condiziona molto quando ripartiamo, tutti danno palla a lui e, per esempio, non lanciano Ibrahimovic. Credo l'abbia detto anche un commentatore o lo stesso Allegri. Comunque con la palla tra i piedi è un genio assoluto.

    Su Merkel e Strasser mi fido dei giudizi dello staff tecnico come facevo con Carletto e Leonardo, se stanno fuori non meritano e devo presumere che se entra Oduamadi lui sia quello più pronto in teoria.

    Tutto qui.

  9. Calma Fabio, diamogli tempo almeno come l'abbiamo dato a Leonardo. Se da qui a un mese mostrerà di non aver corretto i suoi errori allora comincerà a preoccupare anche me!

  10. elby

    lo sai che io preferisco Merkel ad Ambro e Gattuso ormai in parabola discendente, visto il probabile rientro di Flamini i problemi a centrocampo dovrebbero finire , rimane la grana terzino destro dove Bonera non è un terzino e Sokratis non è stato ancora impegnato in quel nel ruolo !

  11. no zio la squadra è più forte dello scorso anno anche se Ibra al posto di Borriello ha rotto e stuprato degli equilibri che c' erano.

    Motivo per il quale si dimostra scarso questo allenatore che dopo aver rotto i cocci di un reparto perfetto non si rende conto che i vecchi schemi sono saltati e se ne deve inventare di nuovi.

    Papastamerda in estate non aveva fatto male, Boateng è meglio averlo. Robinho cazzo è forte forte. io lo vorrei sempre titolare e trovare uno schieramento che lo possa mettere. Per me può fare anche l' ala sinistra senza problemi.

    Le mie proposte tattiche sono queste:

                                           Abbiati

    Abate            Bonera            Nesta           Antonini

     Boateng     Flamini      Thiago Silva          Robonho

                                   
                                      Pato    Ibra 

    4-4-2 che diventa un 4-2-4. E con questa formazione sfido chiunque a fare contropiedi facili o noi a non vincere.

    Altra cosa pregevole

                                        Abbiati  

              Abate    Bonera      Nesta         Antonini 

                    Boateng  Thiago Silva  Flamini 

                       Robinho    Pato      Ronaldinho      

                                         Abbiati 

         Abate   Bonera   Nesta    Antonini

                         Thiago Silva   Flamini 

    Pato            Ibrahimovic    Ronaldinho                  Robinho

    Senza contare che Oduamadi può subentrare come esterno sinistro, strasser può entrare a centrocampo. Seedorf può fare l' alyernativa a Thiago Silva in regia…

    Le varianti non mancano. E' l' incompetente che abbiamo in panchina che nemmeno si è posto il problema..

    Le soluzioni come vedi non mancano. E cosi la squadra sarebbe veramente fortissima. Ma lui sa una sega veramente. Esonero immediato
                 

  12. Già la difesa fa pena, poi uno dei due migliori difensori che abbiamo lo metti a centrocampo, snaturalizzandolo. Il 442 proposto da Adamos lo vedo molto meglio-

  13. fra un mese Giuseppe saremmo fuori dal campionato a meno 12 dal' Inter. Bisogna considerare anche la prospettiva e che in 3 partite non ci ha capito niente. E nemmeno ha la vaga idea di dove ha sbagliato visto che insiste con questi tridenti improbabili, con questo modulo che non sta più in piedi e con giocatori che non hanno senso

  14. @Waddle (o Larssen o Rosslare o come ti pare)

    questo non è un "giornale del gruppo", e non ci sarebbe neanche bisogno di chiarirlo ma tu hai dimostrato una volta di più di pontificare senza aver letto un beato cazzo o – come credo – fingendo di non averlo fatto.

    Quli l'asticella della tolleranza è sempre stata altissima nei confronti di tutti al di là della fede calcistica. Ma questo blog non ha mai nascosto di essere milanista, ed è orgoglioso di esserlo  E soprattutto, il sottoscritto, che di questo blog è il gestore nonché ideatore, s'è rotto i coglioni di appurare che della sua tolleranza qualcuno se ne sta approfittando, infangando continuamente il nome del Milan, mettendo in dubbio qualsiasi stronzata accada in campo, ad esempio un gol regolarissimo come quello di Inzaghi.

    lo ripeto per l'ennesima volta: questo blog non può amare l'Inter, fatevene una ragione come se la sono fatta coloro che fanno parte del gruppo storico pur essendo interisti (Sarasa, Matto, Enzuccio ecc). Se non vi va bene che qui qualcuno ogni tanto parli male dell' l'Inter (cosa che accade assai raramente peraltro), togliete le tende e andate a piangere nei blog interisti, che in rete pullulano e che bastano ed avanzano per ripetere all'infinito le stronzate che ho sin qui tollerato mio malgrado nel mio blog ..

    Questo vale per gli interisti, ma vale anche per gli ex milanisti ora convertiti all'interismo.

    ora leggo il post.

  15. adamos, sul fatto che la squadra com'era ieri non sia equilibrata sono d'accordissimo con te. ma io non credo che la soluzione migliore sia quella di togliere dinho (che difende poco o nulla, concordo), piuttosto io toglierei uno fra seedorf e pirlo (o tutti e due, ma non si può) e inserirei flamini.
    credo che con due mediani incontristi le cose cambieranno. o almeno spero!

  16. In quel contesto tattico la difesa non farebbe pena perché avrebbe una certa copertura dai due mediani veri e dalle ali che si dovrebbero sacrificare. 

    La nostra difesa non fa pena per nulla. E' molto forte. 

    Non è colpa della  difesa se il centrocampo è inesistente e se l' allenatore al registra male. E' solo un problema di telaio tattico che Allegri non ha trovato e nemmeno sembra capire perchè.

    Rinforza il centrocampo….segnerai tanto di più e subirai tanto di meno. Provare per credere 

  17. Se non vi va bene che qui qualcuno ogni tanto parli male dell' l'Inter (cosa che accade assai raramente peraltro), togliete le tende e andate a piangere nei blog interisti,
    ma il problema è questo marcovan, parlate male dell'inter troppo raramente
    però ora che ci penso, su RNS parliamo dell'inter peggio che della peste (com'è giusto che sia), eppure i merdazzurri si moltiplicano in modo vergognoso….mi sa che alla fine parlarne troppo male è controproducente .

  18. Io credo che lo scarso stakanovismo in copertura che per caratteristiche e mentalità hanno gli uomini d'attacco, Pirlo  e Seedorf insieme non  dovrebbero proprio giocare. E questo lo dicevo anche quando c'era Borriello che là davanti si faceva un mazzo tanto.

    Allegri mi sta un pò deludendo, ha ragione Adamos quando afferma che, al di là di tutte le attenuanti, il Cesena ed il Catania li devi battere, non ci sono cazzi. Però è troppo presto per condannarlo. E' comodo parlare senza sapere, ma noi con le logiche di spogliatoio non abbiamo a che fare, Allegri deve farci i conti ogni giorno. Intanto ha promosso Boateng ai danni di Gattuso. Lasciamolo lavorare ancora un pò, poi giudicheremo
    .

  19. ma non dico solo per chi se ne va e per chi viene…tipo che ne so, dida/amelia…se gioca abbiati, è un cambio inifluente, così come favalli/yepes… la difesa per 4/5 è la stessa, l'unico nuovo potrebbe essere il terzino destro papasta, ma è una gara a chi è meno peggio con bonera…

    la metacampo: boateng è un bel rinforzo..se torna flamini…abbiamo 2 mediani validi. con soli due mediani validi si fa poca strada, anche perchè saranno spesso squalificati, quindi 2/3 del centrocampo saranno costituiti da due vecchi rincoglioniti.

    l'attacco: sono arrivati ibra e binho, se ne sono andati huntelaar e borry…vedremo.

    secondo me, siamo più o meno come l'anno scorso.

    però raga vorrei ricordarvi che fino al 25/26 agosto eravamo qua a parlare di 8° posto…di botto siamo passati 2°? mah.

    poi c'è un altro IN/OUT, ovvero leonardo/allegri. e non è roba da poco. tuttavia mi sembra ridicolo segare già allegri a metà settembre…per lui vale lo stesso discorso che facevo per leo: meriti suoi, colpe di silvio.

    sui trollacci: ma allora sono ancora in libertà o sono già stati (giustamente) giustiziati? e se sono stati giustiziati, hanno almeno sofferto un pò?

  20. elby

    marcovan non si arrabbia , noi dove andiamo portiamo idee e notizie :

    ieri sera Capello ha visto la partita a Lugano e quello che ho riferito nel commento precedente ad adamos è la verità , Capello farebbe piazza pulita dei senatori ! l'unico che giocherebbe è forse Pirlo ma neanche da titolare !

  21. No Zio, non mi va di bannare nessuno (ma lo farò se necessario)

    però voglio che tutti quanti rammentino che questo blog è gratis, e non è super partes.

    E' milanista.

    e dire che non sarebbe difficile da capire…

  22. Capello farebbe piazza pulita dei senatori ! l'unico che giocherebbe è forse Pirlo ma neanche da titolare !

    qui per me sbagli di grosso, pirlo che ha la mania di perdere palloni davanti alla nostra area con capello verrebbe scannato vivo.

    vuole la leggenda che stephen appiah perse un pallone davanti alla difesa gobba (contro il cagliari, mi pare), la juve prese gol.

    appiah non scese più in campo e poi venne venduto in culo al mondo. mi pare.

  23. Zio. I cenrocampisti buoni con un pò di fantasia sono:

    Flamini, Abate, Boatneg, Strasser, Merkel, Seedor, Ambrosini e pure Thiago Silva. E se vuoi un esterno vero pure Robinho che saprebbe ricoprire quel ruolo. 

    Bastano per 3-4 posti?

    I problemi del Milan sono di natura Tecnico e Tattica. Molto più che di rosa. 

    Fidati 

  24. alduccio

    sabato sera Capello  infatti lo avrebbe sostituito con thiago appunto 

    Lui comunque non lo farebbe giocare mai davanti alla difesa ma più avanzato questo è sicuro !

  25. Zio io considero la rosa nel suo complesso non il solo undici titolare per questo ho fatto la considerazione precedente.

    All'altra tua obiezione rispondo riportandoti il mio pensiero estivo momento per momento:

    -senza mercato settimo posto
    -con il mercato prima di Ibrahimovic e Robinho quinto max quarto posto
    -con Ibrahimovic secondo-terzo posto
    -con Ibrahimovic e Robinho secondo posto di poco sopra la Roma

    Penso sia verificabile nei vari post che ho scritto, poi ovviamente posso sbagliarmi, sono valutazioni personali. Io ho sempre considerato lo svedese il più decisivo di tutti in Serie A.

    La situazione di Allegri per me non è quella di Leonardo ma non siamo invincibili come ci hanno descritto dopo Ibra-Robinho. In campionato però dobbiamo lottare, senza obbligo di vincere, ma lottare per farlo sì.

    Boldini non pensavo fosse proprio il pensiero di Capello, ancora meglio!

    D'accordo con Marcovan, a tutto c'è un limite.

  26. No. Dicevo…con un po di fantasia si può estendere il parco centrocampisti.

    Esempio. 

    Thiago Silva, sa contrastare. E' veloce. Sa tirare. Sa saltare l' uomo, sa staccare di testa.. E' veloce. Saprebbe fare il regista molto meglio d Pirlo.

    Abate potrebbe fare il mediano di corsa alla Gattuso. I piedi di Abate non sono peggio di quelli di Gattuso. Ed è più veloce.

    Ci vuole fantasia per vedere Thiago silva regista. E fantasia per vedere Abate mediano. 

    Robinho è una seconda punta. Ma ha ragione Giuseppe potrebbe giocare benissimo in un 4-4-2 come Ala sinistra. i giocatori sanno essere duttili a quei livelli. 

    Boateng lo stesso, può ricoprire veramente tutti i ruoli del centrocampo perché completi. Alle brutte anche Antonini può fare l' esterno di sinistra di centrocampo e tutto sommato sulla mediana non ha fatto nemmeno più di tanto schifo.

    Non è un problema di uomini. Ma di come li metti in campo. Ci vuole creatività e saper capire le caratteristiche dei singoli giocatori.

    Come vedi io ho buttato la 8 centrocampisti senza nemmeno considerare Pirlo e Gattuso che per me nemmeno sono giocatori. 

    Ci vuole un pò di fantasia e di saper valutare i giocatori ma un allenatore lo dovrebbe fare.

    Capitolo attaccanti. Il tridente con Borriello aveva un senso. Con Ibra no. Va ridiseganto completamente l' attacco.

    Ronaldinho, pato, Robinho, Inzaghi sono forti sul serio coem attacco, ma non li puoi mettere a  caso per farli giocare per forza e in  un determinato modo.

    Deve fare scelte difficili. Che non sembra in grado di fare.

    oduamadi sulla sinistra può essere importante se fatto crescere in un certo modo a partita in corso. 

    Bisogna essere aperti. Purtroppo Il Milan è una struttura limitata in cui sono tutti limitati. A partire dal presidente. 

  27. Capello farebbe piazza pulita dei senatori ! l'unico che giocherebbe è forse Pirlo ma neanche da titolare !
    il centrocampo di capello non prevede un giocatore con le caratteristiche fisico-atletiche di pirlo, neanche del pirlo mostruosamente forte di 5-6 anni fa. ricordiamo i centrocampisti di capello ragazzi…

    però raga vorrei ricordarvi che fino al 25/26 agosto eravamo qua a parlare di 8° posto…di botto siamo passati 2°? mah.
    zio, prima di ibra secondo me eravamo da quarto-quinto-sesto posto, ibra però è un fuoriclasse assoluto e fa recuperare parecchie posizioni….in più c'è un altro campione come robinho, è un titolare fisso della nazionale brasiliana, non dimentichiamolo.

    e poi, zio: sei convinto che leonardo come allenatore è meglio di allegri?

  28. su robinho aspetterei parecchio, ricordo sempre che è stato scartato da real e city…e la storia della nazionale brasiliana non vale poi molto, ci giocava oliveira e ci gioca felipe melo.

    su allegri: vedremo.

  29. sosteniamo allegri.questo si.
    però era l'allenatore, coi giocatori, con cui non buttare punti contro le piccole.ne abbiamo già persi 5, di cui 2 in casa.
    il cesena ora è in straforma, vedasi primato in classifica, a trovarlo tra un mese magari gliene davi 4. però l'abbiamo trovato alla 2°, c'era l'euforia per ibra e binho e tac.purgati.due volte.
    si dice prendi e porta a casa, imparando x la prossima volta.
    per ora non abbiamo imparato, staremo a vedere.
    direi che fino alla prossima sosta x le nazionali dovremo aver pazienza. poi se sbaglia le colpe saranno solo sue.
    il centrocampo è quello, ma nessuno osa ancora mettere due incontristi, per permettere a pirlo di concentrarsi sulla fase di creazione gioco, e non capisco il perchè…

    "Capello farebbe piazza pulita dei senatori ! l'unico che giocherebbe è forse Pirlo ma neanche da titolare"

    ..mmmm. dipende da chi riuscirebbe a farsi comprare.

    "I cenrocampisti buoni con un pò di fantasia sono:
    Flamini, Abate, Boatneg, Strasser, Merkel, Seedor, Ambrosini e pure Thiago Silva."

    con un po' di fantasia? flamini, strasser, ambrosini?
    ma che partite guardi tu?

    "Milito sta facendo cagare e pure quel cane che fa il terzino col caschetto."

    uahahaha

    @ betis

    tu hai in tribuna toni, darko ilicic e pure di vaio!!! 😛
    mdm ha in campo ibra, io eto'o… :PPP

  30. Due opinioni al volo

    Acciuga incominca a preoccuparmi, vero è che finchè non sega via culone e minaccia di scaratavetrare le palle con la grattugia per il formaggio a quell'altro, se nn corre, c'è poco da fare

    Riguardo all'intervento del boss che riaffermava l'identità del blog, non posso che quotare, se poi anche l'amico Saras si mostra obiettivo, beh, il qualcuno di troppo non è certo lui…

    Dai così se gli amici di enzone eprdono due a zero sn primo in classifica

    VAMOOOOOOOSSSSS

  31. elbonito. Ibrahimovc può anche essere decisivo in questo Milan e può anche essere un fuoriclasse. Ma una cosa è sicura…

    Non è il genere di fuoriclasse che lo parcheggi in attacco e tutto gira.

    Se vuoi investire su Ibra come hanno fatto lo devi mettere nel giusto contesto tattico e nelle condizioni a lui ottimali che molto probabilmente impongono un cambiamento radicale su molte cose.

    Borriello è un giocatore che lo incastri benissimo in vari modi perché ha una straordinaria capacità tattica. Ibra no. Non è quel genere di giocatore. Soffre in determinati contesti e addirittura diventa un peso morto se non incastrato perfettamente. E' un pezzo grosso, ingombrante che è difficile da sistemare in questo Milan. Te lo avevo già fatto presente con il dovuto anticipo. 

    Il fuoriclasse fuori dal suo contesto non vale niente. Vale molto meno di un normale gregario. L' unico modo peer averlo come fuori classe è ridisegnare il tutto alle sue caratteristiche. Cosa che Allegri e alcuni tifosi faticano a comprendere.

    Se Ibra ha fatto ampiamente cacare al Barcellona con Messi, Pedrito, ha difficoltà con Ronaldinho e Pato e ha fatt benissimo con Cruz, crespo, Treseguet ci sarà un motivo o no?

    e' inutile dire che Ibra farà bene se non si capisce questo. Se non lo si capisce Ibra è un pippone. Un pipppone che potrà fare goal decisivi ma pur sempre un pippone. 

    Un' altra delle grandi cose che Allegri non vuole capire

  32. Se Ibra ha fatto ampiamente cacare al Barcellona con Messi, Pedrito, ha difficoltà con Ronaldinho e Pato
    ma basta con questa storia che ibra ha fallito a barcellona!!! ha fatto un buon campionato, non streopitoso come ci aveva abituato. capita un anno storto eh….
    e nel milan per ora ha fatto due gol in tre partite. non mi sembra una brutta media!

  33. @zio

    Anch'io ho cercato più volte Telelombardia,ma non lo becco più!
    Forse quando arriverà anche in Veneto il segnale pieno del Digitale terrestre lo ribeccheremo.
    Sai che c'è stata quella cosa dello scippo delle frequenze più il fatto che le emittenti locali non possono più commentare le partite e far vedere certe immagini.
    Non so bene cmq,non sono molto informato,sono sicuro però che non gira più neanche su Antenna 3 Nordest.

  34. no. Al Barcellona ha fallito perché le sue caratteristiche imponevano di cambiare una struttura collaudata come quella del Barcellona. 

    Tanto è che poi è finito in panchina e al suo posto hanno preso Villa e lo hanno svenduto per liberarsene. Non ci sono solo i goal. C' è anche un discorso di equilibri e di gioco. 

    Contro l' auxerre ha fatto due goal ma ha fatto cacare come contro il Catania o contro il Cesena

  35. L'anno scorso, lo zingaro di merda ha vinto la Liga, la Supercoppa di Spagna, la Supercoppa UEFA ed il Mondiale per Club e con l'ottimo score di 21 gol (16 in campionato, 4 in Champions League ed 1 negli ottavi di Coppa del Re) e 10 assist (7 in campionato, 2 in UEFA Champions League ed 1 nella semifinale del Coppa del Mondo per club).
    Non capisco perchè si continui a dire che non ha fatto una grande annata. Capirei se lo dicessero gli interisti!
    Ma guarda se devo difendere quello stronzo!

  36. "Ma guarda se devo difendere quello stronzo!"

    uahahaha
    sadyq è un grande avvocato, specie poi quando difende i clienti degli altri!!

    e intanto..cassanoooooooooooooooo
    finchè non gioco contro betis, ottima notizia x il mio fanta!!!

  37. @zio

    Eh si,Natalie me la farei al volo!
    Non è bella di viso,ma ha un corpo che glielo butterei anche tra le ascelle.
    Cmq li becchi il Lunedì sera su Telenuovo a Lunedì di rigore.

  38. @MD

    Ma anche noi vediamo benissimo Antenna 3,solo che non ci fanno più vedere QSVS!!!
    Mi pisciavo sotto a sentire certi interventi!

  39. Mi sembra condivisibile l'analisi di Adamos…

    Zio, hai provato sul digitale terrestre?

    Waddle, se esisti davvero, fai cadere i coglioni a me che sono interista.
    Logico che poi qua si incazzino.
    Se invece sei l'ennesimo account di larssen-rosslare, no comment: speravo ci dessi un taglio lo stesso.

    a tutti quelli che scazzano con RdV, io vi capisco, perchè mi ricorda quando da noi tutti se la prendevano con lo psicopatico che dice di essere interista ed augura la morte un po' a chiunque non gli stia simpatico.
    Però RdV in queste situazioni "uno contro tutti" anzichè frenare, accellera,sostiene l'insostenibile ed ogni situazione la reinterpreta a modo suo.
    Non potete trovare un compromesso?
    che so, RdV reinterpreta fino a due episodi per partita, ma non vi gode in faccia, e voi non lo insultate? 

  40. cmq finchè il veneto sarà sottorappresentato in A solo da quelle merde dopate gialline, il gruppo TeleLombardia-Antenna 3 (lombarda) sarà meno "ritrasmesso" da altre reti locali.
    Col digitale invece dovresti beccarli.

I commenti sono chiusi.