Era molto tempo che non eravamo così vicini al ritorno in Champions League. Due anni fa ci siamo quasi riusciti, ma una sconfitta proprio sul campo del Torino che abbiamo asfaltato pochi giorni fa ci aveva tolto la possibilità di giocarcela senza guardare ai risultati degli altri. Per la prima volta dal lontano 2013 sappiamo, invece, che ci basta vincerle tutte. È anche vero che gli incroci di oggi sui campi della Serie A possono renderci più semplice la partita di domani a San Siro contro il Cagliari. Bisogna tenere d’occhio cosa fa l’Atalanta, ad esempio, perché un’eventuale classifica avulsa con bergamaschi e Juventus ci vedrebbe sfavoriti. Gli stessi bianconeri ospitano l’Inter, che per l’occasione si presenterà al gran completo, pur avendo già conquistato il titolo. Infine stasera il derby capitolino è fondamentale per la Lazio affinché rimanga in corsa (peccato che la Roma stia terminando la propria stagione in maniera pessima).

I sardi non hanno ancora raggiunto la salvezza matematica e non regaleranno nulla. Guardiamo con interesse a quello che accade altrove, ma la concentrazione deve restare su San Siro, dove sono venute molte delle nostre principali delusioni di quest’anno. Vediamo di prendere questo biglietto per l’Europa il prima possibile. È ora di porre fine a questo esilio.

IL PROGRAMMA DELLA 37a GIORNATA

Sabato 15 maggio 2021
ore 15:00 – Genoa-Atalanta
ore 15:00 – Spezia-Torino
ore 18:00 – Juventus-Inter
ore 20:45 – Roma-Lazio

Domenica 16 maggio 2021
ore 12:30 – Fiorentina-Napoli
ore 15:00 – Benevento-Crotone
ore 15:00 – Udinese-Sampdoria
ore 18:00 – Parma-Sassuolo
ore 20:45 – Milan-Cagliari

Lunedì 17 maggio 2021
ore 20:45 – Verona-Bologna